Arezzo-Pistoiese parla il nuovo allenatore arancione Bertotto: “Risposte confortanti dalla squadra”

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Sabato sera si giocherà allo stadio Città di Arezzo, la 31° giornata di Lega Pro tra la squadra amaranto e la Pistoiese, soprattutto per gli arancioni sarà una gara fondamentale, dove raccogliere punti per continuare a credere nella salvezza diretta.

L’Arezzo che arriva a questo derby  con qualche risultato deludente, proverà ad invertire il trend negativo dell’ultimo periodo, 9° in classifica con 37 punti, è già praticamente salvo, anche se per la matematica mancano ancora un paio di punti; tra l’altro nelle ultime settimane il rapporto tra l’Arezzo e il suo tecnico Capuano si è un po’ raffreddato.

La Pistoiese che non vince da 7 gare, 13° in classifica con 30 punti, viene dal pareggio 1-1 con la Carrarese, che è costato il posto a mister Alvini, da martedì infatti è stato sostituito da Valerio Bertotto che oggi pomeriggio ha parlato della squadra che ha trovato, oltre a presentare la gara contro l’Arezzo.
Ecco le parole del nuovo mister arancione:

Leggi anche:  Nuno Tavares nel mirino del Napoli: offerta al Benfica

“Ci siamo conosciuti reciprocamente con i giocatori spiega, sono ragazzi che stanno soffrendo questa situazione e ne vogliono uscire.
Ho parlato di concetto di calcio continua Bertotto di predisposizione alla fatica ed interpretazione del momento”.
“Sono contento della voglia, della predisposizione mentale e della capacità di calarsi subito con un altro allenatore, i ragazzi si rendono conto di aver fatto qualcosa in meno rispetto alle loro possibilità, ma in generale la gestione è serena.

Poi parla dell’Arezzo: “Sono una squadra forte, soprattutto in attacco dove vanta un elemento come Tremolada, vero e proprio faro illuminante”

“Ci sono diverse situazioni che potrebbero essere proposte, conferma Bertotto riferendosi all’inusuale schieramento di Vassallo e Sinigaglia sulle corsie offensive esterne, data la predisposizione dei giocatori a volere qualcosa in più.
Domani conclude l’allenatore arancione vorrei mettermi in pancina e godermi lo spettacolo, perché sono convinto che la squadra sia in grado di farlo”.

Leggi anche:  Dove vedere Brasile-Colombia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

All’andata al Melani finì 1-1 tra Pistoiese ed Arezzo, con le reti tutte nel finale di Bentancourt per gli amaranto, pareggio arancione di Di Bari nel recupero; mentre ad Arezzo in serie D, finì anche allora per 1-1, vantaggio amaranto con un rigore di Essoussi e pareggio nel finale di Bigoni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: