Atalanta vs Milan: Honda out, avanza De Sciglio

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

Atalanta vs milanManca poco al fischio d’inizio di Atalanta vs Milan: le due squadre scenderanno in campo alle ore 15 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Un match senza troppi significati, un derby lombardo davvero povero d’interesse vista la situazione di classifica delle due squadre.
L’Atalanta, dopo l’ottima prestazione casalinga contro il Bologna, ha messo una buona ipoteca sul discorso salvezza: ancora qualche punticino e poi sarà raggiunto l’obiettivo stagionale. La Dea era partita alla grandissima, poi una brutta flessione stava compromettendo quanto di buono era stato fatto. Un punto in quattro partite fino alla convincente prestazione, un due a zero senza appello, contro i felsinei.
Atalanta vs Milan ha senso più per gli uomini di Reja, per avvicinarsi sempre più all’agognata quota dei 40 punti.
La squadra di Sinisa Mihajlovic sta vivendo  un momento complesso, una fase interlocutoria prima del grande obiettivo stagionale: ovvero la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Questi mesi sembrano quasi una preparazione al 21 maggio, una sorta di allenamento per oliare meglio i meccanismi.
Contro i bianconeri sarà una sfida  al limite dell’impossibile, ma i rossoneri devono provarci: potrebbe essere la spinta decisiva per riaprire un ciclo. O almeno per non ripartire di nuovo da zero, bruciando quel poco di buono che è stato fatto sotto la gestione di Sinisa Mihajlovic.
Il match è storicamente una partita ad alta tensione anche sugli spalti, vista la nota rivalità tra Atalanta e Brescia e il gemellaggio di questi ultimi con la Curva Sud rossonera. Gli ultimi disordini da segnalare sono avvenuti nel 2011, in concomitanza con la morte del tifoso laziale Gabriele Sandri. In quell’occasione le due curve hanno spinto per la sospensione dell’incontro e hanno formato un unico corteo per protestare assieme contro le forze dell’ordine. Prima del fischio l’inizio diversi gli scontri coi poliziotti: storie lontane, scene che ci auguriamo di non rivedere più.

Atalanta vs Milan le formazioni. Probabile l’assenza di Honda
Atalanta vs Milan: partiamo dagli ospiti.  Donnarumma confermatissimo in porta con Abate, Zapata, Romagnoli e Antonelli a comporre la linea difensiva a quattro. A centrocampo Jack Bonaventura è il punto fermo, supportato da Bertolacci e da Montolivo. Il giapponese Honda pare prossimo al forfait, il tecnico Mihajlovic pare orientato a lanciare De Sciglio sulla corsia destra, così da non sbilanciarsi troppo in chiave offensiva.
In attacco Bacca, il colombiano, autore di 14 reti, è reduce da ottime prestazioni anche con la sua nazionale: imprescindibile il suo impiego. Vicino a lui non ci sarà nè Menez, nè Balotelli, confermata una maglia da titolare per Luiz Adriano.
Per quanto riguarda i bergamaschi: Consigli in porta, Masiello, Toloi, Paletta e Dramè in difesa. Cigarini e De Roon dovranno dare equilibrio alla squadra e supportare la linea offensiva scelta da mister Reja. Kurtic farà da collante tra la mediana e l’attacco, mentre Diamanti e Gomez dovranno fornire palloni giocabili al cileno Mauricio Pinilla. Insomma un derby nel derby: una sfida sudamericana tra le punte delle due squadre lombarde.
E’ tutto pronto per Atalanta vs Milan! Speriamo in un match ricco di emozioni!

  •   
  •  
  •  
  •