Balotelli: “Darò tutto per conquistarmi il Milan e l’Europeo”. Basteranno 8 partite?

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Mario Balotelli ci riprova. Sembra un nastro riavvolto di un film, ma è, in realtà, la parabola (discendente?) di un calciatore che, finora, ha avuto tante (troppe?) chance per poter dimostrare il suo reale valore.

balotelli-mario-italy-photo-press-672x351
IL MILAN E L’EUROPEO – La ‘Gazzetta dello Sport‘ ha rivelato ciò che Balotelli avrebbe confidato al suo agente, Mino Raiola: “Nelle ultime otto partite darò tutto per convincere il Milan a riscattarmi e conquistarmi un posto per l’Europeo”. Parole alle quali l’ormai 26enne attaccante del Milan ci ha abituati, senza – però – mai dar seguito a queste coi fatti. Lo stesso Raiola ne è consapevole: “Dal punto di vista comportamentale, per la prima volta da quando ho iniziato a seguirlo, non posso dire nulla a Mario. Anzi, a volte sarei tentato di dirgli di combinarne una delle sue (sorride, ndr). Dal punto di vista calcistico, è evidente che, dopo la pubalgia, non è ancora riuscito ad ingranare. Gli servirebbe una scossa, e sono sicuro che ci sarà. In questo momento è importante che Balotelli torni a sorridere in campo come lo fa già in privato”.

MIHA SU BALO – Anche il tecnico rossonero, Sinisa Mihajlovic, si accoda alle parole di Raiola nella conferenza stampa di rito: Balotelli quest’anno si è sempre comportato da dieci. Certamente, però, deve fare qualcosa in più in campo, ma questo lo sa anche lui e ne parliamo spesso. Sono sicuro che ci riuscirà.
mario-balotelli-antonio-conte-italy-training_3227614
LIVERPOOL E MILAN – Un valore, quello di Balotelli, ad oggi quasi nullo, se si considerano le ultime due, fallimentari, stagioni dell’attaccante, in cui ha vestito le maglie di Liverpool e Milan. Due stagioni nelle quali Balotelli aveva tutte le possibilità di sbocciare definitivamente, ma in cui ha realizzato (tra Premier League e Serie A) appena due reti. Un misero bottino condizionato, in parte, da vari infortuni che, però, non possono fungere da giustificazione nei confronti di un giocatore dal grandissimo talento (inespresso).

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?

Alle parole di Balotelli dovranno seguire, questa volta, i fatti. Queste ultime otto partite rappresenteranno, probabilmente, l’ultima spiaggia nella carriera dell’attaccante. Con un eccellente finale di stagione Balotelli potrebbe cogliere due piccioni con una fava: giocare gli Europei in Francia e far ricredere, una volta per tutte, i tantissimi critici che, attualmente, stanno avendo la meglio su di lui.

  •   
  •  
  •  
  •