Barcellona-Atletico Madrid 2-1: El Pistolero Suarez decide il derby spagnolo!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Bella gara al Camp Nou nel derby spagnolo, le due squadre si giocano il quarto di finale di Champions a viso aperto, partita emozionante con l’Atletico Madrid, che gioca un primo tempo perfetto, bloccando il Barcellona e chiudendo in avanti per 1-0 con gol di Torres, che però poi si fa ingenuamente espellere. Nella ripresa rimonta Barcellona con doppietta del “Pistolero” Luis Suarez.

Primo tempo

Primo tempo perfetto dell’Atletico Madrid di Simeone, che imbriglia alla perfezione il Barcellona di Luis Enrique, la squadra catalana, sembra non aver digerito la sconfitta nel Clasico, poco pressing alto, ma soprattutto mancanza di ritmo, degli uomini offensivi del Barcellona.

In apertura un paio di occasioni poco pericolose per Messi e Neymar, poi primo occasione dei “colchoneros” con Griezmann che calcia, con la sfera che esce di poco.
Al 25′ Atletico Madrid a sorpresa in vantaggio, con il gol del “Nino” Torres che si infila bene centralmente, innescato perfettamente da Gabi, supera Ter Stegen con una conclusione violenta.

Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin

Il Barcellona accusa il colpo e la squadra di Simeone, continua a far male alla difesa blaugrana con Griezman, che si libera bene e calcia un diagonale chirurgico, ma Ter Stegen si allunga e ci arriva.
Al 36′ espulsione per doppia ammonizione per Fernando Torres, l’attaccante spagnolo lascia in 10 i suoi compagni, da qui cambia la partita.
Il primo tempo finisce comunque con il vantaggio dell’Atletico Madrid, per 1-0 su un Barcellona sottotono.

Secondo tempo
Il Barcellona nella ripresa cambia subito marcia, prima ci prova Messi con stop e rovesciata al volo, conclusione spettacolare ma fuori di poco, al 51′ numero di Neymar che colpisce forte a giro, con il pallone che si va a stampare sulla traversa.
La pressione blaugrana aumenta, la squadra di Simeone è in sofferenza, infatti al 63′ Suarez porta la gara in parità con tocco sottomisura, che supera Oblak.

Leggi anche:  Chi sarà il prossimo allenatore del Barcellona?

La squadra catalana prende coraggio, vuole vincere e ancora Suarez realizza il 2-1 del Barcellona sull’Atletico Madrid, cross dalla destra di Dani Alves, l’attaccante uruguaiano si alza e di testa trafigge ancora una volta Oblak.
Nei minuti finali del derby spagnolo non succede molto, a parte la protesta del Barcellona per un presunto rigore su Messi.
La gara finisce con il risultato di 2-1 del Barcellona sull’Atletico Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •