Bayer Leverkusen, rimonta da Champions: da 0-2 a 3-2 in 10′ contro lo Schalke

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

leverkusen
SCHALKE 04 – BAYER LEVERKUSEN 2-3

Il Bayer Leverkusen di Schmidt conferma il suo straordinario momento di forma, e grazie all’incredibile rimonta della Veltins Arena mette una seria ipoteca sul terzo posto che garantisce la qualificazione diretta ai gironi della prossima Champions League. Adesso infatti i punti di vantaggio sull’Hertha Berlino 4° in classifica (battuto 2-0 in casa dal Bayern Monaco e alla terza sconfitta nelle ultime quattro gare) sono 5 a 3 giornate dalla fine della Bundesliga.
A Gelsenkirchen però lo Schalke ha bisogno di una vittoria per scacciare il momento di crisi e tentare l’assalto ad un posto in Europa e contro le “aspirine” la partenza è di quelle convincenti: dopo appena 5′ Toprak atterra Sane in area di rigore e l’arbitro Stark assegna il tiro dal dischetto ai padroni di casa, ma Huntelaar si fa ipnotizzare da Leno che intuisce la traiettoria e para il rigore con la mano di richiamo. L’errore dell’olandese non abbatte i compagni di squadra che passano meritatamente in vantaggio al quarto d’ora con il camerunense Choupo-Moting che taglia la difesa del Bayer e batte Leno anche grazie ad una leggera deviazione di Toprak.
Il Bayer sembra il lontano parente della squadra che ha vinto le ultime cinque partite di campionato senza subire alcun gol, e alla mezz’ora arriva addirittura il raddoppio dell’incontenibile Sane che chiude una bella triangolazione con Meyer e batte per la seconda volta Leno.
Nella ripresa Schmidt manda in campo Kiessling, fresco di rinnovo fino al 2018, al posto di uno spento Bender, e il Bayer Leverkusen cambia volto. Passano pochi minuti dall’intervallo e al 54′ Brandt accorcia con un tocco di esterno destro su assist di Bellarabi, poi due minuti più tardi lo stesso Bellarabi calcia al volo sul lungo lancio di Henrichs da posizione defilata, cogliendo di sorpresa un disattento Fahrmann.
Al 60′ il Bayer Leverkusen completa la rimonta con il solito Chicharito Hernandez che firma il 17° gol della sua straordinaria stagione con un diagonale potente su imbeccata di Brandt.
Continua così il periodo nero dello Schalke, che perde la terza delle ultime quattro partite, mancando così il momentaneo sorpasso su Mainz e Monchengladbach, mentre il Bayer Leverkusen con la sesta vittoria consecutiva in Bundesliga ha quasi staccato un biglietto di prima classe per la prossima Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile