Classifica serie B: Crotone al primo posto. Partite di domani 15 aprile

Pubblicato il autore: fabia Segui
stadio-scida-crotone-

stadio-Scida-Crotone-

La 36a giornata della Serie B sembra essere di buon auspicio per il Crotone. Secondo la classifica serie b è la prima squadra in elenco con un punteggio di circa 73 punti e a seguire tutte le altre. Sembra che manchi poco al Crotone per raggiungere la serie A soprattutto dopo la vittoria per 2-1 in casa della Ternana!E’ senza dubbio un’ottima classifica ma tuttavia non si possono fare pronostici, vedremo cosa accadrà solo dopo che si sarà battuta contro La Spezia, squadra che ha dimostrato la sua forza nelle partite precedenti collezionando il maggior numero di punti possibile rispetto alle altre rimaste, circa 31. Il Crotone ospiterà così La Spezia.

In tutto questo, La Spezia come si sente di fronte a questa partita decisiva per le sorti del calcio?

Secondo le dichiarazioni di Mimmo Di Carlo, tecnico della Spezia la partita da giocare in Calabria  sarà una gara molto complicata, sia per l’ambiente, sia per il valore della squadra di Juric.. Quello che conta è allenarsi al dolore, “saper soffrire”, giocando come una squadra matura sa fare e rispondendo colpo su colpo. Occorre puntare sul carattere, perché sarà questo  a fare la differenza, così come la prontezza nel saper leggere le situazioni che avranno luogo.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Mimmo Di Carlo afferma con convinzione che è ancora da valutare se scenderà in campo Calaiò sebbene altri giocatori come Canadia, Nene e Postigo sono fuori dai giochi. In ogni caso comunque vada sarà un successo, Di Carlo non è preoccupato, chiunque giocherà farà del suo meglio.

Lo stesso giocatore Emanuele Calaiò è in sintonia con quanto affermato da Di Carlo, qualche giorno fa ha affermato:  “Non dobbiamo allentare la presa in questo finale.”

Ne vedremo delle belle questo venerdì:

Crotone-Spezia (ore 19) e Pescara-Cesena (ore 21).

 

L’allenatore del Pescara Oddo, come sta preparando i suoi ragazzi alla prtita di domani?

Secondo le ultime dichiarazioni, Caprari dovrebbe recuperare così come Zampano «il difensore sono 2 giorni che corre anche se ha un po’ di fastidio quando calcia. Se rientra e sta bene gioca, altrimenti ci inventeremo ancora qualcosa. Non cambio sistema di gioco soprattutto in difesa e centrocampo». E’ fondamentale  non perdere questa partita, per giunta in casa, contro una squadra con gli stessi punti, vincere permetterebbe di guadagnare 3 punti  e andare avanti negli scontri diretti.

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

 

Proseguendo con le partite di questo sabato alle ore 15 giocano:

Bari-Como, Marini di Roma 1; Cagliari-Brescia, Aureliano di Bologna, Sacchi di Macerata; Entella-Modena, Martinelli di Roma 2; Latina-Lanciano, Chiffi di Padova; Novara-Livorno, Nasca di Bari; Perugia-Avellino, Ripa di Nocera Inferiore,  Pasqua di Tivoli; Pro Vercelli-Salernitana, La Penna di Roma 1; Trapani-Ascoli, L. Pairetto di Nichelino; Vicenza-Ternana, Minelli di Varese.


Al secondo posto nella classifica c’è il Cagliari con 68 punti che si sfiderà contro il Brescia, al terzo posto il Bari con 57 punti ottenuti dopo l’ultima vittoria contro il  Livorno (1-2) nei minuti di recupero del match.

Quali sono i fattori che hanno contribuito a queste prime tre squadre di rimontare e trovarsi ai vertici della classifica?

Secondo le recenti dichiarazioni di un calciatore titolare del Bari, Giuseppe Gemiti, si tratta di un equilibrio di gruppo che prima non c’era oltre che ad un po’ di fortuna, anche per quanto riguarda la difesa è stato raggiunto “il giusto equilibrio”.

Leggi anche:  Sky o Eleven Sports? Dove vedere Brasile-Perù in tv e in streaming, Copa America 2^ giornata

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: