Dove vedere Benfica Bayern Monaco streaming gratis e diretta tv

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

championsleague

Questa sera, alle ore 20:45, torna di scena la Champions League. Si affronteranno, in una gara valida per i quarti di finale di ritorno, Benfica e Bayern Monaco. La gara di andata è terminata sul risultato di 1-0 per i tedeschi guidati da Pep Guardiola, grazie al gol messo a segno di testa dal centrocampista cileno ex juventino Arturo Vidal. Le due formazioni si sono affrontate in Europa per ben sette volte, nelle quali i portoghesi del Benfica non hanno mai vinto. Gli unici due pareggi gli 0-0 del 1976 e del 1981, sempre in Coppa dei Campioni. Nelle stesse annate le gare di ritorno in Germania sono state largamente vinte dal Bayern Monaco con un 5-1 nel ’76 e un 4-1 nel 1981. In tempi più recenti, nel 1995, la sfida a Monaco di Baviera è terminata con un 4-1, mentre il ritorno in Portogallo per 1-3 sempre per la compagine tedesca. In questo caso si trattava però della Coppa Uefa.

Leggi anche:  Italia-Svizzera vista da un tifoso

Il Benfica deve fare a meno del suo bomber, il brasiliano Jonas che era diffidato ed è stato ammonito nella gara di andata. Luisao sarà fuori causa infortunio, Pizzi e il giovane attaccante Gonzalo Guedes sono invece diffidati. Per quanto riguarda invece i tedeschi del Bayern Monaco nessuno dei giocatori della rosa è squalificato, ma attenzione ai diffidati, che sono ben cinque e tutti titolari: Kimmich, Jerome Boateng, Bernat, Vidal e Lewandowski.

Tra i giocatori più attesi, vista l’assenza di Jonas, quello su cui puntare gli occhi è senza dubbio Gaitan, che in questa stagione di Champions League ha giocato otto gare mettendo a segno ben quattro gol. Per i bavaresi invece la stella è Muller: l’attaccante tedesco ha segnato in questa Champions League ben sette reti, una in meno del centravanti Lewandowski, su nove gare disputate ed ha tirato in porta ben diciannove volte, diventando cosi il più pericoloso tra le file dei tedeschi.

Leggi anche:  Italia, Andrea Belotti: "Mi sento un titolare, l'Italia vuole arrivare in fondo"

Stasera saranno molti i giocatori assenti sia da una parte che dall’altra: per il Benfica il portiere ex Inter (e già vincitore della coppa dalle lunghe orecchie) Julio Cesar, Luisao, Jonas, vero bomber della squadra portoghese, che in questa stagione ha messo a segno ben 32 reti in 41 gare aggiungendo anche 15 assist. Più altisonanti i nomi degli indisponibili tedeschi: Jerome Boateng, Mehdi Benatia e Arjen Robben, che ha vinto la Champions League giocando ben tre finali con un gol decisivo.

Probabili formazioni Benfica Bayern Monaco.

Benfica (4-4-2): Ederson Moraes; André Almeida, Jardel, Nilsson Lindelof, Eliseu; Gaitan, Fejsa, Renato Sanches, Pizzi; Jimenez, Mitroglou. Allenatore Rui Vitoria.

Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Javi Martinez, Alaba, Bernat; Vidal; Douglas Costa, Muller, Thiago Alcantara, Ribery; Lewandowski. Allenatore Guardiola.

Leggi anche:  Bologna-Arnautovic c'è l'accordo: per la difesa uno tra Lyanco e Benatia

 

Dove vedere Benfica Bayern Monaco streaming gratis e diretta tv.

La gara sarà trasmessa in diretta tv su Mediaset Premium ai canali Premium Sport 2, canale numero 371, e Premium Sport 2 HD, canale numero 381. Per gli abbonati Sky la gara sarà trasmessa con telecronaca in lingua originale al canale ZDF, sintonizzando il canale tramite il decoder satellitare, il canale è disponibile sul digitale terrestre in Trentino Alto Adige e in Friuli. Possibile inoltre lo streaming per pc, smartphone e tablet attraverso l’applicazione ufficiale Premium Play, scaricabile dal sito della pay tv di Silvio Berlusconi.

  •   
  •  
  •  
  •