Higuain, rappresenta la rabbia di Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

lacrime
La rabbia di Higuain, lo sfogo del bomber argentino, significa la quasi arresa del Napoli, al tentativo di poter sognare lo Scudetto. Certo, gli azzurri, dopo la sconfitta di Torino, con due punti di vantaggio sulla squadra di Allegri, ha avuto un piccolo calo psicologico e di pressione. Ma dopo quella sconfitta, alcuni episodi, che sappiamo bene quali sono, resteranno negli almanacchi di questa serie A. Ormai, in tutti i programmi tv, si scatenano solo putiferi, sulla reazione del Pipita. Che onestamente, ha sbagliato, è sempre stato un calciatore con grande passione per il calcio, dimostra anche in campo ai suoi compagni, la voglia di vincere, ma non c’è la stessa equità di trattamento. Voci, di persone presenti alla “Dacia Arena” testimoniano urla di Higuain che diceva In Italia non si può vincere, basta”!.

Dispiace purtroppo, sapere di queste notizie, nessun calciatore riusciva a mantenerlo, forse solo Badu dell’Udinese, coraggiosamente ci ha provato. Intanto, oggi si saprà la sentenza, che molto probabilmente sarà una stangata, chiuderà il sogno Tricolore azzurro, ed anche il sogno di Higuain, di poter superare Nordhal nella classifica dei cannonieri. Intanto, Napoli non si arrende, col Verona, che ieri ha vinto col Bologna, ci sarà grande affluenza di pubblico, per essere vicini alla squadra.

  •   
  •  
  •  
  •