Il Comune dà l’ok: l’Olimpico diventa “Stadio Grande Torino”

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

stadio olimpico
Finalmente il ricordo del Grande Torino ora sarà vivo anche allo Stadio Olimpico.
Infatti ieri la Giunta Comunale della città piemontese si è riunita a Palazzo Civico per deliberare sul cambio del nome dell’impianto sportivo, e la proposta della Commissione Toponomastica è stata accolta e ratificata. E a meno di impensabili stravolgimenti della Prefettura, già da domenica la squadra di Urbano Cairo potrà disputare le sue partite allo ‘Stadio Olimpico Grande Torino’.
Infatti la nuova denominazione mantiene anche l’appellativo “olimpico” perchè come da regolamento, dopo lo svolgimento delle Olimpiadi Invernali del 2006 non può sparire l’intitolazione alla manifestazione sportiva.
Già nel novembre 2012 il Comune decise di ribattezzare l’ex corso Sebastopoli, area compresa tra l’Olimpico, la Torre Maratona e il PalaAlpitour, in ‘Piazzale Grande Torino’.

STADIO OLIMPICO – Lo Stadio Municipale ‘Benito Mussolini’ venne inaugurato nel 1933 per ospitare i “Giochi Littoriali” e già nel 1934 ospitò due incontri della Coppa del Mondo. Dalla stagione 1934-1935 ospitò soltanto le partite di campionato della Juventus, dato che il Torino disputava le sue partite al ‘Filadelfia’.
Dopo la caduta del fascismo lo stadio venne rinominato ‘Comunale’, e dalla stagione 1963-1964 iniziò ad ospitare anche le gare interne del Torino.
Nel 1980 l’impianto ospitò tre gare dell’Europeo italiano, e nel 1986 viene intitolato a Vittorio Pozzo, allenatore due volte campione della nazionale italiana nel 1934 e nel 1938.
Lo stadio venne utilizzato fino alla stagione 1989-1990, prima di venire sostituito con il nuovo ‘Delle Alpi’ costruito in occasione dei Mondiali di Italia ’90.
Ristrutturato in occasione dei XX Giochi Invernali del 2006, lo stadio è tornato ad ospitare gli incontri di campionato di entrambe le squadre della città a partire dalla stagione 2006-2007, prima di diventare a partire dall’estate del 2011 di utilizzo esclusivo da parte del Torino (con i bianconeri trasferiti nel nuovo impianto di proprietà sorto sulle ceneri del vecchio ‘Delle Alpi’, lo ‘Juventus Stadium’).

GRANDE TORINO – Per Grande Torino si intende la società del Torino F.C. che negli anni ’40 dominò la scena del calcio italiano vincendo 5 scudetti consecutivi e una Coppa Italia.
Considerata una delle squadre più forti della storia del calcio mondiale, si identifica come Grande Torino anche la squadra che perse la vita nella strage di Superga del 4 maggio 1949, quando di ritorno dall’amichevole disputata in Portogallo contro il Benfica l’aeroplano si schiantò sul retro della Basilica di Superga a causa della mancanza di visibilità, causando la morte delle 31 persone a bordo fra calciatori, staff tecnico, equipaggio e giornalisti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: