Il Napoli alza bandiera bianca: la Juve può diventare campione d’Italia già il 25 aprile

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui

142158522-9652624c-7d35-4869-ad15-c44e3be01390
Se la sconfitta con l’Udinese aveva spalancato le porte per il trionfo bianconero, quella contro l’Inter condanna quasi sicuramente il Napoli di Sarri. L’Inter si conferma inoltre la bestia nera di un Napoli che già all’andata aveva perso per 2 a 1. Il 2 a 0 rimediato a San Siro ha fatto sì che ormai lo scudetto resti quasi un miraggio. Se la Juventus dovesse vincere contro un Palermo allo sbando infatti, si potrebbe laureare matematicamente campione d’Italia già il 25 aprile qualora gli azzurri non passassero all’Olimpico contro una Roma che, malgrado il pareggio a Bergamo, può credere nel secondo posto.

Il 19 gennaio scorso l’Inter in una sola notte aveva interrotto l’imbattibilità casalinga del Napoli ed estromesso la squadra azzurra dalla Coppa Italia, meno di tre mesi dopo a San Siro i nerazzurri con lo stesso identico risultato  hanno praticamente tagliato fuori la squadra di Sarri dalla corsa scudetto e consegnato il titolo alla Juventus che, vincendo le prossime tre partite non particolarmente proibitive contro Palermo, Lazio e Fiorentina, potrebbe laurearsi campione d’Italia già lunedì 25 aprile. Perché ciò avvenga è necessario che gli azzurri non vincano il big match contro la Roma, che si trova ora a meno 5 dal secondo posto.

  •   
  •  
  •  
  •