Inter, Simoni “vota ” Simeone. Il Cholismo perfetto per la rinascita dell’Inter

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Diego SimeoneIl ” Cholismo” è pronto per contagiare Milano. Sponda nerazzurra. Le gesta dell’Atletico Madrid e del suo condottiero Diego Simeone hanno confermato quanto eccellente sia stato il lavoro fatto dall’ex giocatore di Lazio ed Inter che si sta confermando come uno dei tecnici più “prospettici” del calcio mondiale.  La stagione dell’Atletico Madrid si sta rivelando al di sopra si ogni rosea aspettativa e questo grazie al carisma ed alla grinta di Simeone che anche martedì scorso contro il Barcellona è stato regista di una straordinaria trama che ha portato i Colchoneros a conquistare la semifinale di Champions League. Simeone ed Atletico Madrid sono uniti da un rapporto molto stretto destinato a proseguire negli anni anche se non mancano i club interessati all’ex centrocampista della nazionale Argentina.  Una possibile destinazione di Simeone potrebbe essere proprio Milano, sponda Inter. L’attaccamento dei tifosi nerazzurri nei confronti di Simeone non è da mettere in discussione e la maggior parte dei supporter interisti sarebbe ben lieta di vedere sulla panchina dell’Inter proprio il Cholo.  L’nvestitura ufficiale è stata data ieri da un altro tecnico mai dimenticato dai tifosi interisti, Gigi Simoni. L’ex allenatore dell’Inter di Ronaldo che vinse la Coppa Uefa contro la Lazio ha espresso il proprio personale favore nei confronti di un arrivo sulla panchina nerazzurra di Simeone nel corso di una intervista a Sportmediaset.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile
Le parole di Simoni.  ” Simeone lo vedo bene, benissimo all’Inter, perché è molto legato ai colori nerazzurri. C’è davvero da aspettarsi che ritorni, sarebbe un bellissimo regalo per noi interisti.  Simeone riesce a fare quello che molti allenatori non riescono a fare, e lo si è visto anche contro il Barcellona: le sue squadre rendono di più anche di quelle che hanno valori tecnici superiori. Il carattere delle squadre del Cholo rispecchia il suo carisma. Pur avendo una squadra con una qualità inferiore Diego riesce a battere avversari più forti. Il Barcellona ha giocatori di classe, ma l’Atletico ci ha messo l’anima, e questo grazie al temperamento di Simeone. Ha la capacità di guidare i giocatori che ha a disposizione e li fa rendere al massimo. Simeone non ha i giocatori più bravi, ma ne sfrutta la determinazione e l’attenzione: ottiene il massimo con una squadra di livello inferiore. È un grande pregio, perché di solito la differenza la fa la qualità dei giocatori, ma in questo caso la fa l’allenatore“.
  •   
  •  
  •  
  •