Le probabili formazioni in serie B della 38° giornata. Il Crotone potrebbe festeggiare la serie A!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Si va verso il rush finale in serie B, mancano infatti solo 5 giornate al termine del campionato, la 38° giornata potrebbe fornire già sentenze importanti soprattutto in vetta alla classifica, dove il Crotone che gioca nel classico testa-coda contro il Como, potrebbe conquistare la serie B.
Il Crotone ospiterà in uno Scida che si preannuncia pieno, i lariani e in caso di vittoria dei calabresi, se il Bari 3° con 63 punti e il Trapani 4° con 62 punti, non vinceranno le rispettive sfide con Modena e Cesena, la squadra pitagorica potrebbe festeggiare, per la prima volta nella sua storia la serie A.

Il Cagliari 2° con 72 punti ospiterà invece il Lanciano, per avvicinarsi al ritorno in serie A, bella gara si preannuncia anche a Pescara, dove i ragazzi di Oddo in ripresa nell’ultimo periodo ospitano un Brescia all’ultima chiamata per i play-off.
Gara insidiosa per l’Entella a Latina, mentre lo Spezia proverà a ripartire da Vicenza, ma sarà dura perché la squadra di Lerda, sta facendo risultati eccellenti e si vuole salvare al più presto.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Chiudono il programma Pro Vercelli-Avellino con gli irpini che hanno richiamato in panchina Tesser, mentre Salernitana-Livorno e Ternana-Ascoli si preannunciano match caldi in zona salvezza.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B 38° GIORNATA

BARI-MODENA

Bari (4-3-3): Micai; Jakimovski, Contini, Tonucci, Donkor; Valiani, Donati, Dezi; Rosina, De Luca, Maniero.
Allenatore: Camplone
Modena (4-3-1-2): Manfredini; Rubin, Marzorati, Gozzi, Osuji; Bentivoglio, Belinghieri, Giorico; Nardini; Granoche, Stanco. Allenatore:

CAGLIARI-LANCIANO

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Balzano, Ceppitelli, Capuano, Murru; Fossati, Deiola, Joao Pedro; Tello; Sau, Farias.
Allenatore: Rastelli
Lanciano (4-3-2-1): Cragno; Salviato, Amenta, Aquilanti, Di Matteo; Bacinovic, Vastola, Giandonato; Di Francesco, Marilugno; Ferrari.
Allenatore: Maragliulo

CROTONE-COMO

Crotone (3-4-3): Cordaz; Eloge, Caliton, Ferrari; Salzano, Martella, Capezzi, Zampano; Stoian, Budimir, Ricci.
Allenatore: Juric
Como (3-5-2): Scuffet; Casasola, Giosa, Marchetti; Madonna, Basha, Bessa, Cristiani, Cech; Ganz, Pettinari.
Allenatore: Cuoghi

PESCARA-BRESCIA

Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Vitturini, Fornasier, Mandragora, Zampano; Torreira, Verre, Selasi; Pasquato; Lapadula, Cocco. Allenatore: Oddo
Brescia (4-2-3-1): Minelli; Castellini, Lancini, Calabresi, Venuti; Mazzitelli, Martinelli; Embalo, Kupisz, Geijo; Caracciolo. Allenatore: Boscaglia

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

PRO VERCELLI-AVELLINO

Pro Vercelli (4-4-2): Pigliacelli; Germano, Coly, Legati, Mammarella; Mustacchio, Ardizzone, Scavone, Sprocati; Marchi, Beretta. Allenatore: Foscarini
Avellino (4-3-1-2): Frattali; Visconti, Chiosa, Biraschi, Pisano; Arini, Jidayi, D’Angelo; Bastien; Mokulu, Castaldo.
Allenatore: Tesser

TERNANA-ASCOLI

Ternana (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Valjent, Meccariello, Vitale; Signorelli, Busellato; Furlan, Troianiello, Belloni; Avenatti. Allenatore: Breda
Ascoli (4-1-4-1): Lanni; Dimarco, Milanovic, Canini, Cinaglia; Bianchi; Jankto, Altobelli, Carpani, Orsolini; Cacia. Allenatore: Mangia

TRAPANI-CESENA

Trapani (3-5-2): Nicolas; Pagliarulo, Perticone, Scognamiglio; Fazio, Eramo, Scozzarella, Barillà, Rizzato; Montalto, Citro. Allenatore: Cosmi
Cesena (4-3-3): Gomis; Renzetti, Perico, Magnusson, Capelli; Cascione, Kone, Falasco; Ciano, Ragusa, Garritano.
Allenatore: Drago

VICENZA-SPEZIA

Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Sampirisi, Adejo, Brighenti, D’Elia; Moretti, Urso; Sbrissa, Galano, Vita; Ebagua.
Allenatore: Lerda
Spezia (4-3-3): Chichizola; Migliore, Terzi, Valentini, De Col; Sciaudone, Errasti, Pulzetti; Situm, Calaiò, Piccolo.
Allenatore: Di Carlo

Leggi anche:  Ramsey attacca la Juventus. Ecco le parole del gallese

SALERNITANA-LIVORNO

Salernitana (4-4-2): Terracciano; Colombo, Bagadur, Empereur, Rossi; Gatto, Odjer, Moro, Zito; Coda, Donnarumma.
Allenatore: Menichini
Livorno (3-4-3): Pinsoglio; Vergara, Emerson, Ceccherini; Lambrughi, Schiavone, Luci, Antonini; Vantaggiato, Aramu, Vajushi.
Allenatore: Gelain

LATINA-ENTELLA

Latina (4-3-3): Ujkani; Bruscagin, Dellafiore, Esposito, Calderoni; Olivera, Mbaye, Ammari; Acosty, Corvia, Dumitru. Allenatore: Gautieri
Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Iacoponi, Pellizzer, Ceccarelli, Keita; Cutolo, Staiti, Troiano; Sestu; Di Carmine, Masucci. Allenatore: Aglietti

NOVARA-PERUGIA

Novara (4-2-3-1): da Costa; Dickman, Troest, Mantovani, Faraoni; Casarini, Buzzegoli; Faragò, Gonzales, Nadarevic; Galabinov. Allenatore: Baroni
Perugia (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Belmonte, Volta, Spinazzola; Zebli, Prcic; Aguirre, Della Rocca, Fabinho; Ardemagni. Allenatore: Bisoli

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: