Olimpiadi Rio, sorteggiati i gironi del torneo di calcio. Esordio soft per il Brasile

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

London Olympics Soccer MenOE’ stato effettuato il sorteggio per la composizione dei quattro gironi del torneo olimpico di calcio che scatterà il prossimo 4 agosto in Brasile in occasione, ovviamente, delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Sorteggio soft per i padroni di casa e grandi favoriti per la vittoria dell’oro olimpico. Il Brasile è stato sorteggiato, infatti, con Iraq, Sudafrica e Danimarca.  Negli altri gironi spiccano le sfide tra Messico e Germania, inserite nel girone C, e Portogallo – Argentina nel girone D.
La competizione olimpica si disputerà dal 4 al 20 agosto con la gara inaugurale che verrà giocata 24 ore prima dell’accensione della torcia nello stadio Olimpico di Brasilia. Gli stadi che faranno da cornice alle spettacolari gare del torneo olimpico di calcio saranno quelli di Belo Horizonte, Brasilia, Manaus, Salvador Bahia, San Paolo, Maracana e Olimpico di Rio.

Questa la composizione dei quattro gironi:

Gruppo A: Brasile, Sudafrica, Iraq, Danimarca.
Gruppo B: Svezia, Colombia, Nigeria, Giappone.
Gruppo C: Isole Fiji, Corea del Sud, Messico, Germania.
Gruppo D: Honduras, Algeria, Portogallo, Argentina.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Le donne saranno in campo già il 3 agosto (Brasile-Cina), nell’Olimpico, a Rio. Il torneo femminile si concluderà il 19 agosto, un giorno prima di quello maschile. Sedici le squadre in lizza (12 quelle femminili), 32 partite in tutto (32 maschili e 26 femminili).

Pillole di storia
Il calcio è una delle discipline più presenti ai Giochi olimpici estivi. Con le sole eccezioni dei Giochi del 1896 e di quelli del 1932, in ogni edizione è stato giocato un torneo maschile. A partire dai Giochi del 1996, è stato istituito anche un torneo femminile.

A partire dai Giochi del 2012, al torneo maschile prendono parte 16 nazionali (3 europee, 3 africane, 2 sudamericane, 2 nord e centroamericane, 3 asiatiche e 1 oceaniana, la nazionale del Paese ospitante ed 1 squadra africana o asiatica che viene decisa dopo uno spareggio), mentre il torneo femminile è composto, a partire dal Giochi del 2008, da 12 squadre (3 europee, 1 africana, 1 sudamericana, 2 nord e centroamericane, 2 asiatiche e 1 oceaniana, a cui si aggiunge la vincente di uno spareggio fra la seconda migliore classificata di Africa e Sud America ed il Paese ospitante). Al torneo maschile non partecipa la Nazionale maggiore bensì la Nazionale olimpica che, secondo il regolamento attuale, è composta da calciatori Under-23 con la possibilità per il commissario tecnico di convocare un massimo di tre calciatori che superano tale limite d’età; questi se presenti si dicono fuori quota. Per il torneo femminile viene coinvolta la Nazionale maggiore. Nel 2012 a vincere la medaglia d’oro è stata la nazionale del Messico che ha sconfitto in finale per due a uno il Brasile di Neymar.

  •   
  •  
  •  
  •