Palermo, lettera di un tifoso al presidente Zamparini

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui
Stadio Barbera

Stadio Barbera

Lettera di un tifoso del Palermo pubblicata sul sito internet della società rosanero
“Caro Presidente, è un tifoso del Palermo che le scrive. Ciò avviene pochi minuti dopo la decisione del Tar di respingere il ricorso del Palermo Calcio contro la decisione del prefetto di Palermo di limitare solo agli abbonati l’accesso allo stadio per assistere all’importante sfida contro la Sampdoria. Ho necessità di sfogare in qualche modo la mia personale amarezza per l’epilogo di questa vicenda”.
Il tifoso aggiunge: “Ho 30 anni e vivo a Roma da 15 anni. Da 20 anni sono tifosissimo del Palermo, sarebbe stato impossibile non esserlo, vedendo ogni domenica la passione di mio padre per questi colori. Vista la posizione geografica qualche partita fuori casa l’ho potuta vedere, ma l’emozione di poter guardare il Palermo giocare davanti ai 30mila del Barbera è ineguagliabile. Così un mese fa ho deciso di acquistare un volo a/r per venire a vedere il Palermo il 1° maggio, cogliendo l’occasione per salutare mia nonna e i parenti in città. Può facilmente immaginare l’ansia e la speranza vissute in questi giorni, tramutate pochi minuti fa in profonda delusione”.
Il sostenitore rosanero scrive anche: “Desidero testimoniarle la mia più sincera comprensione per tutti i dispiaceri e lo stress che ha dovuto sopportare nel corso degli anni, in particolar modo nel corso di questa stagione calcistica. Il mondo del calcio ha bisogno di persone competenti e appassionate come lei, ma al tempo stesso capisco perfettamente che si sia stancato di fare parte di questo sistema”.

Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

In precedenza sullo stesso sito del Palermo, era apparsa questa nota: “A seguito del Decreto del Prefetto della Provincia di Palermo, in occasione della gara Palermo-Sampdoria valida per la 36^ giornata del campionato di Serie A, potranno accedere allo stadio esclusivamente i titolari di abbonamento per la stagione 2015-2016. Per la gara in oggetto non saranno in vendita biglietti ad eccezione del Settore Ospiti per i titolari di Tessera del Tifoso della Sampdoria. Non sarà consentito il cambio supporto sugli abbonamenti.  Si ricorda agli abbonati che per assistere alla gara in oggetto, sarà necessaria la contemporanea esibizione ad ogni controllo (prefiltraggio, tornello, ingresso settore) del documento d’identità in corso di validità insieme all’abbonamento per la stagione 2015-2016. In mancanza di uno dei due supporti, non sarà consentito l’accesso allo Stadio. Al fine di velocizzare le operazioni di controllo si consiglia di portare con sé oltre al documento d’identità e all’abbonamento, il segnaposto dello stesso”.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

Il quadro completo delle partite della trentaseiesima giornata:
Chievo – Fiorentina 0-0
Empoli – Bologna
Genoa – Roma
Juventus – Carpi
Lazio – Inter
Milan – Frosinone
Napoli – Atalanta
Palermo – Sampdoria
Sassuolo – Verona
Udinese – Torino 1-5

La classifica aggiornata

Juventus 85
Napoli 73
Roma 71
Inter 64
Fiorentina 60
Milan 53
Sassuolo 52
Chievo 49
Lazio 48
Torino 45
Genoa 43
Empoli 42
Atalanta 41
Sampdoria 40
Bologna 40
Udinese 38
Carpi 35
Palermo 32
Frosinone 30
Verona 25

Nella lotta per la permanenza nel massimo campionato di calcio italiano viene risucchiata anche l’Udinese, alla luce della pesante sconfitta interna con il Torino. Salvezza in bilico, dunque, per i bianconeri friulani, con 38 punti. A conservare un posto in Serie A puntano anche il Carpi, che segue a quota 35, il Palermo, distante tre lunghezze, e il Frosinone, a 30. Matematicamente retrocesso il Verona.

  •   
  •  
  •  
  •