Serie B probabili formazioni Livorno Latina: out Comi, Schiattarella e Mariga

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

livorno calcio
Livorno Latina è uno scontro salvezza in piena regola. Può essere, anzi forse lo è a tutti gli effetti, un dentro o fuori per i toscani. Per gli ospiti, invece, perdere potrebbe non compromettere definitivamente il discorso salvezza.

LIVORNO: gli amaranto sono in crisi da un’eternità. La squadra non riesce a reagire e, di conseguenza, a fare risultati. Il presidente Spinelli ha deciso di cambiare nuovamente la guida tecnica e di affidare la squadra a un ex allenatore del Livorno: Ezio Gelain. L’avventura di Franco Colomba sulla panchina toscana è durata pochissimo, giusto il tempo di perdere tutti gli incontri che ha disputato.
Scelta quasi necessaria quella di Spinelli che è una sorta di Zamparini della B. I tecnici cambiati sono già stati 5. Altro motivo per cui il Livorno non riesce a trovare un’identità in questo torneo ormai agli sgoccioli.
Ora, però, non serve più parlare. Ora servono i fatti e serve compattezza. La piazza vuole la testa del presidente che con ogni probabilità lascerà a fine stagione. In questo momento è però fondamentale che tutti si stringano attorno alla squadra, soprattutto in vista del delicattissimo incontro di domani sera al Picchi.
Gelain dovrà fare a meno di Gianmario Comi, diffidato e migliore in campo dei toscani nella nefasta trasferta di Novara. In avanti il solito Vantaggiato con Fedato e con uno tra Baez e Aramu.

LATINA: i pontini non se la passano meglio. Nelle ultime 5 la vittoria è arrivata una sola volta (il secco 3-0 rifilato all’Avellino). Sabato scorso, nell’ultimo turno di B, il Latina ha ripreso al 90′, grazie al solito Scaglia al suo 3° gol consecutivo, una partita che sembrava ormai persa. Il punto conquistato contro il Lanciano potrebbe considerarsi un punto guadagnato, soprattutto in vista della classifica.
Quella di domani a Livorno sarà una gara di fuoco per entrambe le compagini. Ai neroazzurri potrebbe andar bene anche il punto, ma se l’obiettivo è quello di scongiurare i playout, allora bisogna vincere. Vincere anche per condannare il Livorno alla retrocessione.
Gautieri per la trasferta in Toscana dovrà rinunciare agli squalificati Mariga e Schiattarella. Mentre in avanti potrebbe dare spazio a Corvia che scalpita.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO LATINA:

Livorno (4-3-3): Pinsoglio; Antonini, Ceccherini, Emerson, Lambrughi; Luci, Schiavone, Biagianti; Fedato, Aramu, Vantaggiato.
Allenatore: Gelain

Latina (4-3-3): Ujkani; Calderoni, Esposito, Dellafiore, Bruscagin; Ammari, Olivera, Scaglia; Dumitru, Boakye, Corvia.
Allenatore: Gautieri

  •   
  •  
  •  
  •