Serie B probabili formazioni Modena Perugia: rientra Bertoncini, Drolè e Bianchi dal 1′

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

Serie B


Modena
e Perugia si affronteranno domani sera alle 20.30 allo stadio Alberto Braglia di Modena. Incontro valevole per la 37^ giornata del campionato italiano di Serie B.
Le due squadre arrivano all’incontro in maniera completamente diversa.

MODENA: i canarini sono in piena crisi. La vittoria manca da un’eternità e l’arrivo del nuovo tecnico, Bergodi, non ha portato grandi risultati, anzi.
Dopo l’addio infuocato dato a Crespo (ricordiamo le polemiche post esonero della moglie dell’argentino), il Modena ha perso molto in qualità e in quantità. Con Hernan Crespo la squadra emiliana aveva un’identità che sembra ora smarrita.
Gialloblù che hanno conquistato un solo punto nelle ultime 5 disputate.
Il neo allenatore è da 3 giornate sulla panchina del Modena e ha ottenuto 2 sconfitte e 1 pareggio.
Crisi profondissima che ha fatto sprofondare gli emiliani al terzultimo posto, in zona retrocessione diretta a pari punti, 36, con la Salernitana che ora giocherebbe i playout per via degli scontri diretti a proprio favore.
La salvezza diretta è però a 4 punti quindi il Modena può ancora sperare di raggiungerla.
Per salvarsi, o almeno per provare a farlo, bisogna vincere domani sera contro il Perugia in una gara che può essere alla portata dei canarini dato il loro alto rendimento casalingo.
Mister Bergodi ritroverà Bertonicini e Nardini che rientrano dalla squalifica con il primo che scenderà subito in campo, schierandosi in difesa. In avanti il dubbio è Granoche. Possibile che l’uruguaiano rifiati e faccia spazio a Stanco.

PERUGIA: i grifoni arrivano all’incontro di domani sera dopo la vittoria netta e convincente sull’Avellino.
I sogni playoff non sono ancora svaniti del tutto. L’ottavo psoto, ultimo utile per disputare gli spareggi, dista 6 punti.
Difficile, ma non impossibile. Il Perugia visto contro l’Avellino è apparso in gran forma e con tutti gli uomini a disposizione, la formazione allenata da Bisoli può compiere davvero un miracolo in queste ultime giornate.
Fare risultato a Modena non sarà facile anche perchè i padroni di casa avranno anch’essi molta fame e tanta necessità di punti.
Bisoli non cambia molto rispetto a sabato scorso. Le uniche novità sono Drolè, che prende il posto di Fabinho, e Della Rocca che giocherà al posto dell’infortunato Guberti. In attacco spazio a Bianchi.

PROBABILI FORMAZIONI MODENA PERUGIA:

Modena (4-3-1-2): Manfredini; Osuji, Bertoncini, Marzorati, Popescu; Bentivoglio, Giorico, Belingheri; Mazzarani; Granoche, Luppi.
Allenatore: Bergodi

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Belmonte, Volta, Rossi; Della Rocca, Prcic; Drolè, Aguirre, Molina; Bianchi.
Allenatore: Bisoli

  •   
  •  
  •  
  •