Serie B probabili formazioni Salernitana Livorno: possibilità dal 1′ per Comi, dubbio Odjer

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

livorno
Salernitana Livorno
è il primo dei 3 posticipi di questa 38^ giornata di Serie B.
Le squadre scenderanno in campo domani alle ore 15 allo stadio Arechi di Salerno.
In palio c’è la salvezza.
Si sfidano penultima contro terzultima. Chi vince fa un grosso passo in avanti. Chi perde è quasi condannato alla Lega Pro.
Partita da dentro/fuori che può essere considerata la più importante della stagione per entrambe le formazioni.
La Salernitana giocherà davanti alla bolgia del proprio pubblico, che molto spesso si è dimostrato l’uomo in più dei granata.
Psicologicamente per il Livorno sarà durissima all’Arechi, ma i toscani sembrano aver ritrovato le giuste forze per poter lottare fino alla fine.
Il ritorno di Ezio Gelain ha cambiato gli amaranto che contro il Latina hanno disputato un match grandioso come non si vedeva da tempo.
Bisogna adesso dare continuità alla prestazione dello scorso turno e la gara di Salerno può essere il giusto trampolino di lancio verso la salvezza.
I punti in palio all’Arechi varranno doppio e i due tecnici avranno tanto da lavorare per mandare in campo i migliori undici.

SALERNITANA: buono il periodo di forma dei granata che non perdono dalla gara interna col Bari (4-3), cioè da 5 turni. In mezzo un pareggio preziosissimo a Novara, la vittoria nel finale contro il Latina e i due pareggi negli scontri diretti con Pro Vercelli e Vicenza.
Mister Menichini vuole cambiare l’inerzia della stagione definitivamente e proverà a farlo mandando in campo i suoi uomini migliori. I titolari saranno ben o male i soliti. Ancora panchina per Zito, che sembra rendere meglio da subentrato. Il dubbio è quello che riguarda il centrocampista Odjer che non è al meglio. Per il resto scelte solite. Coda e Donnarumma avanti.

LIVORNO: Gelain ha il dovere di riscattare la stagione disastrosa dei toscani. Non stecca la prima al suo ritorno e riporta il Livorno alla vittoria dopo mesi.
Per poter parlare di rinascita dobbiamo aspettare la gara di Salerno dove il Livorno è chiamato a dare conferme.
Il tecnico avrà un dubbio che verrà sciolto molto probabilmente all’ultim’ora e cioè quello legato a chi schierare al centro dell’attacco.
Comi sembra in vantaggio su Vantaggiato, grazie alla grande prova dell’ex Avellino contro il Latina.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA LIVORNO:

Salernitana (4-4-2): Terracciano; Colombo, Bernardini, Empereur, Franco; Nalini, Moro, Odjer, Oikonomidis; Coda, Donnarumma.
Allenatore: Menichini

Livorno (3-4-3): Pinsoglio; Ceccherini, Emerson, Vergara; Antonini, Luci, Schiavone, Lambrughi; Aramu, Vajushi, Comi.
Allenatore: Gelain

  •   
  •  
  •  
  •