Serie B probabili formazioni Salernitana Vicenza: out Moro, ok Zito

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

SAL - salernitana - verona Nella foto coreografia Foto Tanopress
Match attesissimo quello tra Salernitana e Vicenza da entrambe le parti. Questa sera c’è in palio una grossa fetta di Serie B.
I granata sono a caccia di conferme dopo gli ottimi risultati delle ultime giornate, accompagnati anche da buone prove sul piano del gioco.
Salernitana dunque in crescita ma Vicenza che non è da meno.
I veneti si sono tirati su alla grande dalla zona retrocessione. Con l’arrivo di Franco Lerda il Vicenza ha ora un punto di vantaggio dai playout e 5 dalla retrocessione diretta.

SALERNITANA: i campani credono nella salvezza. Quest’ultima passa, senza dubbio, per lo stadio Arechi vero e proprio fortino per i granata. Sono 23 i punti conquistati in casa sui 36 totali. Meriti della ripresa dei granata che vanno anche in parte al tecnico Leonardo Menichini che da quando si è riseduto sulla panchina della Salernitana ha dato nuova linfa alla squadra e all’ambiente che ora crede seriamente nella salvezza. Cavallucci marini trascinati da un infinito Massimo Coda, autore di 14 reti sin qui, e da Alfredo Donnarumma che di gol ne ha fatti 10.
Se però la Salernitana gioca e realizza è anche vero che incassa tantissimo. Solo nelle ultime 5 i granata hanno subito 9 gol. In totale le reti incassate sono 56, motivo per cui la squadra di Menichini è la seconda peggior difesa del campionato, seconda solo al fanalino di coda Como che di gol ne ha presi 57.
Menichini questa sera non disporrà dell’infortunato Moro, mentre potrebbe mandare dal 1′ Zito. In avanti Coda verso la conferma. Poco turnover quindi per il tecnico dei granata che si gioca tantissimo in questo scontro diretto.

Leggi anche:  Dove vedere Brasile-Colombia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

VICENZA: biancorossi scatenati nell’ultimo mese in cui hanno conquistato 10 punti in 5 gare. Il Vicenza è in striscia positiva da 4 turni nei quali ha realizzato 3 vittorie e un pareggio.
Buono il rendimento esterno dei veneti che senza dubbio rendono di più in trasferta che in casa. La cura Lerda si vede e come. L’uomo in più del Vicenza Giulio Ebagua che, da quando ha lasciato Como per sbarcare in Veneto, è praticamente rinato.
Franco Lerda pensa a far rifiatare qualche giocatore. Ligi potrebbe andare in panchina per far posto a Adejo, mentre in porta viene confermato Benussi.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA VICENZA:

Salernitana (5-3-2): Terracciano; Ceccarelli, Tuia, Bagadur, Empereur, Franco; Ikonomidis, Ronaldo, Zito; Donnarumma, Coda.
Allenatore: Menichini

Vicenza (4-2-3-1):
Benussi; Sampirisi, Adejo, Brighenti, D’Elia; Moretti, Signori; Vita, Galano, Giacomelli; Ebagua.
Allenatore: Lerda

  •   
  •  
  •  
  •