Serie B probabili formazioni Vicenza Spezia: infortunati Giacomelli, Ebagua e Nenè

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

calcio-vicenza-ebagua-ascoli-1
Vicenza Spezia
scenderanno in campo oggi alle ore 15. Si gioca per il 38° turno del campionato italiano di Serie B.
In palio punti importanti.
Le squadre hanno obiettivi diametralmente opposti e cercheranno di fare punti per migliorare le rispettive classifiche.
I padroni di casa stanno pian piano migliorando la propria classifica dopo un periodo disastroso che li ha visti sprofondare in zona retrocessione.
Da quando è arrivato Franco Lerda i biancorossi si sono ripresi alla grande e sono usciti dalle sabbie mobili. La zona playout è però ancora vicina, solo 3 punti dal Modena quintultimo, mentre la retrocessione diretta è a 5 lunghezze.
Per quanto riguarda gli ospiti, invece, la squadra di Mimmo Di Carlo è sempre nei playoff ma la classifica si è pericolosamente accorciata dopo i due passi falsi nelle ultime due disputate in B.
Lo Spezia ha infatti ottenuto solo 1 punto nelle ultime due gare. Punto ottenuto a Crotone contro la capolista, mentre la sconfitta è stata registrata nello scontro diretto col Pescara in casa.
Per questo motivo ora i bianconeri sono scivolati al 7° posto a pari punti col Cesena (58). Il nono posto è a un solo punto e si rischia di rovinare tutto il buon lavoro fatto da Di Carlo in questa stagione se non si ricomincia da oggi a fare punti per mantenere la zona spareggi promozione.

VICENZA: l’nfermieria dei veneti è stracolma. Lerda dovrà per forza di cose rinunciare a uno degli uomini chiave di questa rinascita del Vicenza: Giulio Ebagua.
L’ex Como con i suoi pesantissimi gol ha contribuito a far risalire in classifica i biancorossi. Oggi non ci sarà perchè infortunato. Mancherà anche Giacomelli.
Lerda, perciò, si affiderà di nuovo a Raicevic in avanti confermando il solito 4-2-3-1 con Galano, Sbrissa e Vita a supporto della punta.

SPEZIA: anche Di Carlo avrà qualche problema di formazione. Non ci sarà ancora sia Nenè che Postigo. Assente anche il giovane Okereke. Il tecnico ex Mantova perde all’ultimo minuto anche Tamas.
Spazio, quindi, a Calaiò che sarà il riferimento primo del tridente offensivo dei liguri.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA SPEZIA:

Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Sampirisi, Adejo, Brighenti, D’Elia; Urso, Moretti; Vita, Galano, Sbrissa; Raicevic.
Allenatore: Lerda

Spezia (4-3-3): Chichizola, De Col, Terzi, Valentini, Migliore, Sciaudone, Errasti, Pulzetti, Catellani, Piccolo, Calaiò.
Allenatore: Di Carlo

 

  •   
  •  
  •  
  •