Tottenham West Bromwich, probabili formazioni e diretta tv: gli Spurs vogliono tenere viva la Premier League

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui

tottenham wba

In Premier il Leicester di Claudio Ranieri continua a volare e a sognare ma le foxies devono ancora fare i conti con la corsa del Tottenham che attualmente segue a otto punti di distacco con una partita in meno. Il match che manca all’appello è il Monday Night in programma questa sera (ore 21) al White Hart Lane contro il West Bromwich che chiuderà il quadro della 35° giornata di campionato.

Gli Spurs vogliono continuare la serie positiva e alimentare ancora i sogni per il titolo: vincendo, gli uomini di Pochettino resterebbero a cinque punti dalla capolista con tre turni che separano dalla fine del campionato. Un eventuale passo falso questa sera, che sarebbe contro i pronostici, rischierebbe di tagliare definitivamente fuori il Tottenham dalla lotta per il primo posto. I londinesi vengono da quattro vittorie negli ultimi cinque turni e sono in serie positiva da sei giornate: l’ultima sconfitta in Premier è datata 2 marzo sul campo del West Ham. In casa la squadra è una garanzia, a White Hart Lane l’unica sconfitta è arrivata contro il Newcastle il 12 dicembre per 1-2. Il WBA invece viene da tre sconfitte consecutive (compresa quella in settimana sul campo dell’Arsenal) e non trova la vittoria dal 6 marzo in casa contro il Manchester United.

Anche stavolta Pochettino dovrebbe presentarsi con il classico 4-2-3-1 che sta portando grandi risultati alla squadra. Davanti a Lloris il quartetto difensivo sarà composto da Walker e Rose sugli esterni con Alderweireld e Vertonghen centrali. Al centro del campo agiranno Dembelè (seguito anche da alcune squadre italiane) e Dier mentre Lamela, Eriksen e Alli andranno a comporre la linea di trequarti alle spalle dell’intoccabile Harry Kane.

Dal canto suo il WBA arriva a questa gara relativamente tranquillo forte dei suoi 40 punti in classifica che lo tengono a debita distanza dalla zona retrocessione. Attualmente il distacco dal terzultimo posto, occupato da Norwich e Sunderland, è di dieci punti e ai Baggies basterebbero due punti nelle prossime quattro partite per l’aritmetica salvezza. Un’impresa questa sera a Londra darebbe già la certezza di rimanere in Premier League ma certo è che il Tottenham non avrà di fronte un avversario con un disperato bisogno di punti. Il tecnico Tony Pulis schiererà un 4-4-2 per provare a mettere in ghiaccio la stagione già da stasera con Olsson, Evans, Mcauley e Dawson in difesa davanti a Foster tra i pali. A centro campo McLean, Fletcher, Sessegnon e l’ex della partita Sandro. Davanti i soliti Rondon e Berahino, quest’ultimo dovrà cercare di dimenticare in fretta la gara da incubo della scorsa settimana quando sbagliò ben due rigori nella sfida casalinga contro il Watford poi persa per 0-1.

Tottenham West Bromwich Albion, le probabili formazioni:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Walker, Vertonghen, Alderweireld, Rose; Dembele, Dier; Lamela, Eriksen, Alli; Kane. All Pochettino

WEST BROMWICH ALBION (4-4-2): Foster; Olsson, Evans, Mcauley, Dawson; McLean, Fletcher, Sessegnon, Sandro; Rondon, Berahino. All Pulis

Tottenham West Bromwich Albion, dove vedere la partita – La gara sarà visibile su Fox Sports HD (ch.204 Sky) e su Fox Sports (ch. 254 Sky) a partire dalle ore 21. In streaming, la sfida del White Hart Lane si potrà guardare tramite l’app Sky Go.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: