Ventura presenta Bologna -Torino. ” A Bologna per dare continuità nei risultati”. Probabili formazioni, indisponibili, diffidati.

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

VENTURA PRIMA DI TORINO LAZIOVentura presenta Bologna -Torino. ” A Bologna per dare continuità nei risultati”. Probabili formazioni, indisponibili, diffidati.

PRESENTAZIONE:

Dopo il buon pareggio contro la Roma il Bologna di Donadoni vuole tornare al successo tra le mura di casa, dove i padroni di casa troveranno il Torino di Gianpiero Ventura che reduce da due vittorie consecutive con l’Inter a San Siro e contro l’Atalanta in casa, vuole continuare quanto meno con un risultato positivo per avere la certezza matematica della salvezza per poi proseguire meglio possibile e concludere questo campionato nella posizione più alta della classifica. Ma anche i padroni di casa, dopo il disastroso avvio di stagione con l’ex tecnico Rossi, vogliono chiudere in bellezza questa stagione, che, dopo l’arrivo dell’ex tecnico del Parma hanno cambiato totalmente il modo di stare in campo battendo e fermando quasi tutte le grandi disputando partite di altissimo livello. Dunque, la sfida di domani si prevede molto bilanciata sulla carta, il risultato più probabile per tutti è il pareggio, con le due squadre che potrebbero stabilire di non farsi male a vicenda viste le pacifiche posizioni in classifica.

Vediamo comunque, come si presenteranno le squadre nell’anticipo di domani della 33esima giornata. All’andata finì 2 a 0 per il Torino. Andarono a segno Belotti e Vives a tempo scaduto con il Bologna che non fu brillante come lo stesso Donadoni dichiarò a fine gara.

LE ULTIME IN CASA BOLOGNA:

Tanti sono i nodi che Donadoni dovrà sciogliere e tanti saranno anche gli inutilizzabili. Il ballottaggio sarà tra Brighi e Pulgar e tra Rossettini e Oikonomou, con i primi che sembrano essere in pista di lancio. Per quanto riguarda invece gli indisponibili ci sono: Destro, Gastaldello e Mounier che potrebbero essere quasi certamente non convocati, mentre per Morleo e Donsah sarà deciso entro oggi. I Diffidati sono: Destro, Taider, Diawara, Maietta. Nessuno Squalificato per i rosso-blu.
11960486_1025517790826583_1773491982_oLE ULTIME IN CASA TORINO:

Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

Nel primo allenamento di martedì Ventura ha rivisto Immobile di nuovo in campo con Jansson e Baselli, anche se, per tutta la settimana hanno lavorato a parte, pertanto tutto dipenderà cosa dirà lo staff sanitario oggi. Obi dovrebbe essere tra i convocabili e possibili titolari domani visto anche le tante assenze. Il dubbio per il tecnico granata potrebbe essere rischiare Baselli se la sua condizione di salute è ottimale. Per quanto riguarda poi la lista degli indisponibili troviamo: Avelar per lui stagione finita e Jansson da valutare.  Immobile potrebbe tornare tra i convocati con Acquah, anche se non credo che si rischierà visto che oramai la quota salvezza e quasi a portata di mano e con ancora altre partite più toste da giocare. I diffidati sono Vives, Bruno Peres. Anche per il Toro non ci sono squalificati.

QUESTA LA SINTESI DELLE DICHIARAZIONI DI MISTER VENTURA DI POCO FA, NELLA SALA STAMPA DELLO STADIO OLIMPICO NELLA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI BOLOGNA – TORINO:

” A Bologna per dare continuità nei risultati dopo mesi difficili, avere le idee chiarissime per il futuro, in queste tre partite giocheranno tutti, e evidente che dovremmo fare rotazione.Questione Maxi Lopez,  Per quanto riguarda la questione Max Lopez siamo alla commedia all’Italiana,  Tutti i giocatori saranno chiamati a dare il loro appoggio. Le ultime partite non sono partite di verifica tecnica, ma sono una conseguenza di una stagione difficile e chiaro che non servirà verificare nulla una società non aspetta le ultime partite per verificare questo. Belotti non ha dato ancora il meglio di se e ruoterà come tutti. Belotti sarà un giocatore che girerà come tutti gli altri. Parlando con il presidente Cairo di Belotti, ho detto che non ha fatto vedere tutto, quindi sotto questo aspetto siamo soddisfatti tutti del ragazzo, se manterrà l’umiltà e darà sempre  la sua  disponibilità di mettersi sempre in gioco sarà un giocatore importante per tutti. Per raggiungere i grandi obiettivi serve una società sana ed il Torino è una delle poche in Italia, poi se vogliamo parlare di altro facciamo pure, ma i risultati li vedremo tra un paio  di anni. Maksimovic. Per noi è un valore aggiunto, è un giocatore importante non solo sul campo, non è importante quante partite giocherà, ma è la qualità delle gare che farà. Padelli e Martinez. Quando un giocatore si da degli obiettivi deve mettersi in discussione, ogni calciatore si trova di fronte ad un bivio, Martinez è un buon calciatore, mentalmente oggi non è riuscito a superare l’ostacolo di dire io sono… per poter giocare di più devi fare un passo non dal punto di vista tecnico ma, da punto di vista mentale. Il suo problema è che deve fare il passo da punto di vista mentale. Baselli. E’ un giocatore importante, buone qualità che devono essere integrati dal punto di vista mentale e fisico. La partita di domani. All’andata ha fatto una partita difensiva, poi ha fatto molto bene ivi compreso il risultato di Roma che non era facile. E’ una partita che mi incuriosisce molto, sapendo che incontri una squadra  che ha ricominciato a  giocare”

QUESTE LE PROBABILI FORMAZIONI:

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

BOLOGNA (4-3-3): Mirante, Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina, Pulgar, Diawara, Rizzo, Mounier, Floccari, Giaccherini. In panchina: Da Costa, Stojanovic, Zuniga, Ferrari, Krafth, Rossettini, Constant, Crisetig, Brighi, Zuculini, Brienza, Acquafresca. Allenatore: Roberto Donadoni.

TORINO (3-5-2): Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Bruno Peres, Obi, Vives, Acquah, Molinaro, Maxi Lopez, Belotti. In panchina: Ichazo, Castellazzi, Zappacosta, Jansson, Farnerud, Gazzi, Benassi, Baselli, Martinez, Maksimovic, Gaston Silva. Allenatore: Gianpiero Ventura.

Arbitro: Rosario Abisso, della sezione AIA di Palermo, assistenti i signori Stefano Alassio della sezione di Imperia e Rodolfo Di Vuolo della sezione di Castellammare di Stabia. Quarto ufficiale il signor Alessandro Costanzo della sezione di Orvieto. Arbitri addizionali di porta i signori Paolo Tagliavento della sezione di Terni e Riccardo Ros della sezione di Pordenone.

PRECEDENTI E STATISTICHE:

In totale Bologna e Torino si sono affrontate in 120 occasioni. Bilancio più che equilibrato con 42 successi ciascuno e 36 pareggi. Le reti totali dei felsinei sono 150, mentre i granata sono andati in gol 154 volte. L’ultima sfida al Dall’Ara risale alla stagione 2013/14, in quell’occasione gli ospiti si imposero per 2-1. Mentre nel girone d’andata si imposero i granata per 2 a 0 con le reti di Belotti e Vives.
Diretta tv streaming 14ª giornata di serie A info live gratisLA DIRETTA TV E STREAMING:

Leggi anche:  Italia, partenza col botto, ma piedi per terra

La Partita sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 15:00 su satellite da Sky Sport, in streaming sulle piattaforme Sky-Go.

  •   
  •  
  •  
  •