Benitez stagione da incubo, retrocede con il Newcastle, lo condanna la vittoria del Sunderland!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Stagione da incubo per Rafa Benitez
, che prima viene esonerato dal Real Madrid, che adesso con Zidane è in finale di Champions, poi stasera causa la vittoria del Sunderland per 3-0 sull’Everton, retrocede insieme al suo Newcastle in Championship.

A condannare definitivamente il Newcastle ci ha pensato il Sunderland di Borini: l’azzurro, partito titolare nel recupero contro l’Everton, non ha segnato, ma ha dato comunque il suo contributo in una gara di fatto senza storia. Van Aanholt l’ha sbloccata al 38′, quattro minuti dopo è arrivato il raddoppio di Koné che poi l’ha chiusa nella ripresa. Con questo risultato il Sunderland si porta a 38 punti, +4 sul Newcastle che ad una giornata dal termine è retrocesso matematicamente.
A distanza di sette anni dall’ultima retrocessione, i Magpies di Rafa Benitez sono costretti a salutare la Premier League, Benitez così continua nel suo momento negativo, andando nel dettaglio lo spagnolo ex Napoli, nelle nove partite alla guida del Newcastle ha ottenuto due vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte, con una media di 1,11 punti a partita, che però non sono bastati a salvare il Newcastle.

Leggi anche:  Dove vedere Uruguay-Cile, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Da vedere se il tecnico iberico resterà al Newcastle, nel caso succedesse Benitez tornerà ad allenare un club di una seconda serie dopo ben 15 anni, l’ultima volta infatti il tecnico spagnolo aveva guidato il Tenerife, nella Segunda Division.

  •   
  •  
  •  
  •