Calcio, Campionato Primavera: la proposta di riforma di Marotta e l’ultima giornata di campionato

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui

campionato-primavera-2015-2016
Mentre torna d’attualità il tema delle secondo squadre in questo week end si chiude ufficialmente il campionato primavera. Intanto c’è stato un positivo dibattito delle componenti tecniche espressione della Serie A, nel corso del quale sono emerse diverse indicazioni che sono state ascoltate dalla Lega, ha spiegato infatti l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta.

Quindi, potrebbe davvero arrivare  una riforma del campionato Primavera nell’interesse di tutti. Le componenti tecniche hanno evidenziato e indicato come lo strumento delle seconde squadre eventualmente inserite in una Lega minore sia uno strumento importante per la crescita, per la formazione dei cosiddetti giovani che appartengono alle singole società. Pur essendo questo delle seconde squadre uno strumento chiaramente facoltativo”.
I cambiamenti potrebbero essere attuati dalla prossima stagione “per quanto riguarda il campionato Primavera – ha aggiunto Marotta -. Per quel che riguarda le altre situazioni, tutto passa al vaglio del Consiglio federale, però l’indicazione emersa nell’ultimo incontro è un’indicazione importante che deve essere credo recepita dalle società, dai presidenti e dal governo calcistico”.

Leggi anche:  Inter, il Barcellona offre 55 milioni per Lautaro più un giocatore

Con la riforma del campionato Primavera non ci sarebbero più gli attuali tre gironi (A-B e C) del torneo divisi geograficamente, ma un solo campionato vero, per gli Under 21, con la possibilità di inserire anche qualche fuoriquota, per rendere più competitivo un torneo che secondo i massimi dirigenti italiani non valorizza del tutto i giovani.
Questa settimana intanto si gioca già l’ultima giornata del campionato Primavera 2015/2016. Il regolamento prevede che le prime due squadre di ogni raggruppamento accedono automaticamente alle final eight che decreteranno successivamente lo scudetto, mentre tutte le 3 terze, le 3 quarte e solo le 2 prime quinte si affronteranno nei play off con scontro diretto con quarti e semifinali, rimanendo in 2 squadre per il turno seguente.

Eccezion fatta per il girone C, dove sono già qualificate alle final eight Roma e Palermo, nei restanti due gironi tutto è ancora in ballo. Nel gruppo C rischia molto la Lazio di non accedere ai play off, nemmeno come una delle migliori 2 quinte, avendo il Pescara col fiato sul collo, e quindi obbligata a vincere contro il Lanciano.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Ecco di seguito tutto il programma nel particolare e le classifiche aggiornate:

Girone A: Livorno – Virtus Entella 07/05/16 Ore 15.00 Modena – Sampdoria 07/05/16 Ore 15.00 Novara – Trapani 07/05/16 Ore 13.30 Pro Vercelli – Fiorentina 07/05/16 Ore 15.00 Spezia – Carpi 07/05/16 Ore 15.00 Torino – Sassuolo 07/05/16 Ore 15.00 Genoa – Juventus 07/05/16 Ore 13.00 Diretta Sportitalia (Canale 60 Dtt E Canale 225 Sky).

La classifica del Girone A: Juventus 59 Virtus Entella 54 Torino 53 Fiorentina 52 Sassuolo 49 Sampdoria 44 Genoa 37 Spezia 30 Novara 27 Modena 23 Carpi 19 Pro Vercelli 19 Livorno 15 Trapani 12

Girone B: Atalanta – Cesena 07/05/16 Ore 15.00 Bologna – Hellas Verona 07/05/16 Ore 15.00 Brescia – Udinese 06/05/16 Ore 15.00 Cagliari – Milan 07/05/16 Ore 15.00 Como – Vicenza 07/05/16 Ore 15.00 Inter – Perugia 07/05/16 Ore 15.00 Chievo Verona – Salernitana 07/05/16 Ore 11.00 Diretta Rai Sport 1 (Canale 57 Dtt E Canale 227 Sky).

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

La classifica del Girone B: Inter 57 Atalanta 54 Milan 52 Chievo 46 Cagliari 45 Verona 43 Bologna 32 Cesena 32 Udinese 29 Perugia 24 Como 23 Brescia 22 Vicenza 22 Salernitana 16

Girone C: Crotone – Avellino 06/05/16 Ore 15.00 Empoli – Ternana 07/05/16 Ore 15.00 Frosinone – Roma 07/05/16 Ore 15.00 Latina – Napoli 07/05/16 Ore 15.00 Lazio – Virtus Lanciano 07/05/16 Ore 15.00 Palermo – Ascoli 07/05/16 Ore 15.00 Pescara – Bari 07/05/16 Ore 15.00

La classifica del Girone C: Roma 56 Palermo 52 Empoli 46 Lazio 44 Pescara 44 Frosinone 42 Ascoli 39 Crotone 34 Napoli 29 Latina 28 Lanciano 27 Bari 27 Ternana 26 Avellino 5

  •   
  •  
  •  
  •