Calciomercato Juventus: oltre a Pjanic piacciono Modric e Kroos

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui

kroos-modric_0

La stagione in corso non è ancora finita, ma il calciomercato Juventus è già entrato nel vivo. Da più parti si da ormai per certo l’arrivo in bianconero di Miralem Pjanic e addirittura, secondo Sport Mediaset, per il centrocampista bosniaco la Juventus avrebbe già pagato la clausola rescissoria fissata a 38 milioni di euro con buona pace dei tifosi romanisti. Dal canto suo, la società giallorossa, ha smentito l’indiscrezione tramite un tweet dell’ufficio stampa: “Non è stata pagata nessuna clausola da nessuno per Miralem Pjanic”. Tuttavia, non è un mistero che Allegri ha chiesto a Marotta un rinforzo per il centrocampo e che in cima alla sua lista dei desideri ci sia proprio l’ex Lione.

LE ALTERNATIVE:
Qualora per un motivo o per l’altro non si riuscisse ad arrivare a Pjanic, la Juventus proverebbe ad andare su altre piste non meno prestigiose: si parla di un forte interessamento per Luka Modric e Toni Kroos, entrambi in forza al Real Madrid.

Leggi anche:  Bologna-Arnautovic c'è l'accordo: per la difesa uno tra Lyanco e Benatia

LA CARTA MORATA:
Pare ormai certo che il Real al termine della stagione eserciterà il diritto di recompra per l’attaccante spagnolo fissato a 28 milioni di euro. Nelle intenzioni di Marotta c’è la possibilità di ottenere uno dei due centrocampisti invece che denaro cash, dato che questo in ogni sarebbe reinvestito proprio in quel reparto. Questo perchè l’infortunio di Marchisio e i continui piccoli acciacchi di Khedira non lasciano tranquillo Mister Allegri, che l’anno prossimo punterà dritto al bersaglio grosso, ossia la Champions League.

CAPITOLO MODRIC:
Il centrocampista croato sarebbe l’innesto ideale per il già forte centrocampo della Juventus. Per caratteristiche tecniche e per esperienza internazionale sostituirebbe perfettamente Marchisio alla regia. Trattasi di un regista puro, con piede sopraffino, visione di gioco straordinaria e che per giunta ha già vinto la Champions nel 2014 di cui quest’anno è finalista. In caso arrivasse lui, Marchisio al rientro potrebbe essere riproposto nel suo vecchio ruolo di mezz’ala incursore.

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

CAPITOLO KROOS

Il tedesco è più completo e più giovane rispetto al croato. In carriera è stato prima trequartista, poi regista ed infine, con l’arrivo al Bayern di Guardiola, mezzala, ruolo che ricopre anche oggi nel Real. Un suo arrivo in bianconero, lo vedrebbe verosimilmente tornare in cabina di regia. Al pari di Modric ha già vinto una Champions League nel 2013 con la maglia del Bayern Monaco. Giovane ed esperto al tempo stesso, anche lui si avvicinerebbe parecchio all’identikit del centrocampista necessario per impreziosire il reparto della Vecchia Signora.

QUANTO COSTANO MODRIC E KROOS?

Si sa che al Real Madrid i campioni si sostituiscono con i campioni. Secondo Florentino Perez i due centrocampisti non avrebbero reso secondo le loro reali possibilità nella loro esperienza madrilena. Ecco perchè potrebbe decidere di farne partire uno o addirittura entrambi e sostituirli con altri centrocampisti di caratura internazionale. Qualora Marotta decidesse di buttarsi a capo chino su uno dei due probabilmente proporrà lo scambio alla pari col cartellino di Morata. Il Real dal canto suo valuta ciascuno dei giocatori intorno ai 40-50 milioni di euro, dunque con uno sforzo da entrambe le parti si potrebbe chiudere in breve tempo in questo modo: Morata al Real e Modric o Kroos più una manciata di milioni alla Juve. Osservato speciale in casa bianconera anche l’altro madrileno Izco, nel caso si volesse dare ad Allegri quel trequartista a lungo seguito l’estate scorsa. Ma questa è un’altra storia.

  •   
  •  
  •  
  •