Euro 2016: a giorni i convocati della Nazionale. Ecco le ultime indiscrezioni

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

italia bandiera
Si avvicina l’Europeo francese, si avvicina l’ultima sfida da ct per Antonio Conte che a breve diramerà i convocati della Nazionale.
L’allenatore pugliese ha appena definito il programma di avvicinamento alla manifestazione. Lunedì prossimo  verrà diffusa una prima lista dei convocati della nazionale. Il mercoledì successivo ci sarà il primo raduno a Coverciano: si comincia con uno stage di quattro giorni (18/21 maggio), al quale non prenderanno parte i calciatori impegnati nelle finali delle Coppe Nazionali (i club coinvolti sono: Milan, Juventus, Paris Saint Germain, Manchester United e Anderlecht).
Come detto, i  nomi dei convocati  convocati della Nazionale saranno ufficializzati lunedì 16 maggio in serata, poi sono previste in tutto 6 sessioni di allenamento fino alla mattina di sabato 21 maggio. Dopo 48 ore, lunedì 23 maggio, arriverà l`annuncio ufficiale e completo dei convocati della nazionale che prenderanno parte al raduno Europeo: appuntamento a Coverciano per il giorno seguente per un totale di due periodi di circa una settimana ciascuno di lavoro (12 giorni in totale) comprese le amichevoli contro la Scozia (29 maggio a Malta) e la Finlandia (6 giugno a Verona). La partenza per Montpellier avverrà dall’aeroporto di Milano Malpensa l`8 giugno in tarda serata.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

I convocati della Nazionale: ecco gli ultimi dubbi

Tra dubbi vari e infortuni (vedi Verratti e Marchisio) l’avventura azzurra in terra francese non parte certo col piede migliore. In porta e in difesa le gerarchie sono abbastanza evidenti, bisogna solo limare alcune situazioni: Antonelli, De Silvestri e Abate si candidano per partire assieme agli altri azzurri.
In mezzo i problemi sono tanti: Verratti e Marchisio non ci saranno, mentre Pirlo non pare pronto per un torneo così impegnativo, salgono le quotazioni di De Rossi. Thiago Motta, Jorginho e  Montolivo sono nomi sempre caldi.
Infine l’attacco: Eder, Pellè, Zaza sono sicuri di una maglia. In lizza per un posto sull’aereo ci sono Immobile (appena rientrato), Okaka, Belotti e Leonardo Pavoletti. L’outsider è appunto il Pavo, che l’azzurro non l’ha mai visto manco per sbaglio, mentre il favorito pare essere Okaka.
Vedremo, a giorni ne sapremo qualcosa in più riguardo ai convocati della Nazionale, per ora tanti, tanti dubbi e davvero poche certezze. Vista la partenza, sarà un Europeo davvero duro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: