Euro 2016 convocati Svizzera: Petkovic lascia a sorpresa fuori Widmer!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


A meno di 2 settimane dal via di Euro 2016, oggi sono arrivati i 23 convocati dalla Svizzera di Ct Vladimir Petkovic, due gli “italiani” convocati, Lichtsteiner e Dzemaili, mentre fa scalpore la rinuncia dell’ex allenatore della Lazio, a Silvan Widmer dell’Udinese. Ecco tutti i nomi:

Portieri: Yann Sommer (Borussia Mönchengladbach), Roman Bürki (Borussia Dortmund), Marwin Hitz (FC Augsburg)

Difensori: Johan Djourou (Hamburger SV), Nico Elvedi (Borussia Mönchengladbach), Michael Lang (FC Basel), Stephan Lichtsteiner (Juventus Turin), Francois Moubandje (FC Toulouse), Ricardo Rodriguez (VfL Wolfsburg), Fabian Schär (1899 Hoffenheim), Steve van Bergen (Young Boys Bern)

Centrocampisti: Valon Behrami (FC Watford), Blerim Dzemaili (CFC Genoa), Gelson Fernandes (Stade Rennes), Fabian Frei (1. FSV Mainz 05), Xherdan Shaqiri (Stoke City), Shani Tarashaj (Grasshoper Zürich), Granit Xhaka (Borussia Mönchengladbach/ FC Arsenal), Denis Zakaria (Young Boys Bern)

Attaccanti: Eren Derdiyok (Kasimpasa), Breel Embolo (FC Basel), Admir Mehmedi (Bayer Leverkusen), Haris Seferovic (Eintracht Frankfurt)

Il tecnico svizzero Petkovic, prova a giustificare le sue scelte: “”Per me è stato molto difficile ridurre questa rosa a 23 giocatori, tutti hanno lavorato molto bene in questa prima settimana di ritiro a Lugano, non ho preso una decisione contro quei giocatori, che ora torneranno anticipatamente a casa o in vacanza, ma per quei 23 che ora affronteranno la seconda settimana di preparazione a Lugano e lunedì partiranno per la Francia. Quelle che ho dovuto prendere sono decisioni difficili che fanno parte del mio lavoro”.
La Svizzera è stata inserita nel gruppo A, con Francia, Romania e Albania, un girone alla portata dei rossocrociati, considerando che accederanno agli ottavi, anche le quattro migliori terze; la squadra di Petkovic, punta molto sui giovani, da tenere sott’occhio la stellina Embolo del Basilea, che ha stupito tutti in Europa.
Ovviamente la Francia è la favorita numero 1 per la vittoria del girone, la squadra di Deschamps è ricca di grandi giocatori, oltre ad essere il Paese ospitante, appena dopo ci potrebbe essere la Svizzera, ma attenzione all’Albania di De Biasi, una delle rivelazioni delle qualificazioni, oltre alla Romania di Iordănescu, dove giocano Tatarusanu della Fiorentina e Chiricheş del Napoli.

Gruppo A – Francia, Romania, Albania, Svizzera

Sabato 11 giugno

15:00 Svizzera – Albania

Mercoledì 15 giugno

18:00 Svizzera – Romania

Domenica 19 giugno

21:00 Francia – Svizzera

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: