Finale Real Atletico: Ronaldo out? Ecco le ultime news in vista della partita di San Siro

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

psg cristiano ronaldo
La finale Real e Atletico
si avvicina, ancora una manciata di giorni e poi Zidane e Simeone si ritroveranno sul terreno di gioco di San Siro. Un campo che conoscono bene, Simeone è stato, ed è ancora, uno degli idoli della Nord, cuore del tifo nerazzurro, mentre Zizou Zidane è stato uno degli avversari più temuti. Un numero dieci vecchio stampo, tutta classe e numeri, contro un centrocampista grinta e corsa, ovvero il Cholo il Simeone: una sfida che si prospetta suggestiva già dalla panchina.
La finale Real Atletico fa già parlare, è a rischio la presenza di Cristiano Ronaldo, la star numero uno di quest’incontro. L’uomo che ha trascinato i Blancos fino all’atto conclusivo del 28 maggio. Ce la farà il portoghese a recuperare in tempo?
Al momento le sensazioni sono buone, la cosa che fa preoccupare è che il numero sette ha avuto problemi fisici già il mese scorso, prima della sfida col City. Il portoghese è già stato vittima di un problema muscolare al bicipite femorale della gamba destra, guaio che lo aveva tenuto fuori dalla semifinale di andata contro il Manchester City, ora pare che i muscoli dell’asso portoghese accusino nuovi problemi. Ce la farà a recuperare per la finale Real Atletico?
Ecco nel dettaglio quello che è successo. Durante una partitella 9 contro 9, Ronaldo è andato in elevazione per colpire il pallone e si è fortuitamente scontrato col suo compagno di squadra Carvajal, a causa di questo contatto, Cristiano è finito addosso al portiere.
Cr7 ha lasciato immediatamente il campo di Valdebebas, con del ghiaccio sul quadricipite della gamba sinistra. Camminava normalmente senza zoppicare, il suo volto non pareva eccessivamente preoccupato, da segnalare solo un gesto di stizza che ha fatto volare via una bottiglietta lasciata in prossimità del terreno di gioco. Un gesto comunque comprensibile che non deve certo far pensare a chissà cosa.
Poco dopo, infatti, è stato lo stesso Ronaldo a tranquillizzare i tifosi del Real: “Sto bene, ho avuto un piccolo fastidio durante l’allenamento ma domani sarà tutto a posto. Vi garantisco che è tutto ok”.
L’allarme sembra rientrare, anche se i tifosi delle merengues vivono questi istanti col fiato sospeso, la finale Real Atletico è a un soffio.

  •   
  •  
  •  
  •