Milan Mister Bee: l’infinita telenovela non è ancora all’ultima puntata

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

mr-beeNonostante l’accordo di trattativa esclusiva tra la cordata cinese e Fininvest per la cessione di una quota del Milan, i rapporti tra il Milan Mister Bee non sarebbero stati interrotti del tutto. La telenovela Milan Mister Bee è cominciata giusto un anno fa, con il broker thailandese che avrebbe versato 480 milioni di euro per rilevare il 48% del pacchetto azionario rossonero. Dopo mesi di voci e incontri la trattativa Milan Mister Bee è sfumata piano piano nel nulla, tanto che dell’uomo d’affari orientale si sono perse le tracce. A questo proposito però, nella trasmissione Tiki Taka, Licia Ronzulli, mediatrice nel dialogo fra Mr. Bee e Berlusconi, ha ammesso che il broker thailandese sta ancora lavorando in tal senso nonostante l’esclusiva in essere con i cinesi: Bee non è sparito, sta lavorando, adesso c’è un preliminare di esclusiva e fino al 15 giugno non si può dire nulla. Però Mr Bee sta lavorando ancora forte con una struttura commerciale, non molla”. Parole, queste della Ronzulli, che suonano come l‘ennesima beffa per i tifosi rossoneri, illusi l’anno scorso dalla trattativa Milan Mister Bee, che facevano presagire un mercato scintillante, fatto poi come al solito dai soldi di Berlusconi e le “intuizioni” di Galliani. Ai tifosi rossoneri non resta che aspettare il 15 giugno, termine dell’esclusiva con i cinesi, per capire se davvero i rapporti Milan Mister Bee sono davvero ancora vivi.

Leggi anche:  Florenzi nel mirino della Juventus: i bianconeri provano il colpo

Milan Mister Bee, un anno di chiacchiere e pochissimi fatti

Nessuno sa veramente se la trattativa Milan Mister Bee può essere ancora aperta , il presidente Berlusconi dopo aver sbandierato i rapporti con il broker thailandese ha sempre detto di preferire di lasciare il Milan in mani italiane. La verità è che il Milan per tornare grande in Italia e in Europa ha bisogno di soldi, tanti soldi, per ricostruire una squadra allo sbando da tre anni a questa parte. Un anno dopo la farsa Milan Mister Bee, ora sono spuntati questi fantomatici cinesi, un mese per capire se c’è qualcosa di concreto o se si tratta di un’altra trovata elettorale di Berlusconi. Intanto la squadra prepara la finale di Coppa Italia contro la Juventus di sabato prossimo, si spera che dopo la dura strigliata di Cristian Brocchi, ” In 20 anni di calcio non ho mai visto un gruppo come il vostro”,ci sia una reazione di un gruppo di giocatori che ormai ha fatto perdere la fiducia anche al più inossidabile dei tifosi rossoneri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: