Playoff Serie B, Spezia Trapani 0-1: interviste

Pubblicato il autore: Andrea Pertile Segui

spezia vs trapani
LA SPEZIA – L’andata della prima semifinale dei Play off di Serie B tra Spezia Trapani si è conclusa con la vittoria dei siciliani con il risultato di 0-1. Autore del gol della vittoria del Trapani è stato Coronado, bravo ad infilare alle spalle dell’estremo difensore spezzino Chichizola. Il ritorno è previsto per martedì 31 Maggio allo Stadio Provinciale di Trapani.

Spezia Trapani 0-1: interviste

DOMENICO DI CARLO, ALLENATORE SPEZIA: “IL RIGORE PER NOI ERA NETTO. AL RITORNO MI AUGURO DI VEDERE UNA PARTITA EQUA” – E’ un Di Carlo amareggiato quello che si presenta ai microfoni di Sky nel dopo partita. Ecco le sue parole: “Abbiamo fatto una grande partita, attaccando dal primo al novantesimo minuto. Il Trapani si è difeso molto bene, il calcio però è anche questo. Il rigore? Episodio evidente, inutile commentare, speriamo che a Trapani non ci siano altri episodi come questo, spero ci sia equità”. Nonostante gli episodi, il tecnico spezzino fa i complimenti alla sua squadra per la prestazione: “La squadra va elogiata, ha giocato per novanta minuti, ha avuto cinque occasioni per passare in vantaggio. Da domani ripartiremo come abbiamo sempre fatto e lo faremo cercando di reagire ad episodi negativi. A Trapani sarà un’altra partita, mi aspetto avversari con un atteggiamento diverso, cercheremo di fare la storia”.

SERSE COSMI, ALLENATORE TRAPANI: “NOI FAVORITI DALL’ARBITRO? NON CE N’E’ BISOGNO, PARLANO DICIASSETTE RISULTATI CONSECUTIVI” – L’allenatore dei siciliani, pur non essendo contento della prestazione dei suoi uomini, commenta così la partita della sua squadra: “Non eravamo quelli degli ultimi due mesi sotto l’aspetto emotivo. A voglia dire che devi giocarla, poi però devi scendere in campo. Tutte situazioni inconsce che ti fanno accontentare, soprattutto se parti dal terzo posto. Lo Spezia ha fatto più partita di noi, la rovesciata di Calaiò avrebbe meritato il gol. Globalmente se dicessi che abbiamo fatto la partita, sarei ridicolo. Se siamo favoriti?Lo dice il punteggio, quando fai 17 risultati utili consecutivi c’è poco da discutere. L’organico del Pescara, del Bari, del Novara e dello Spezia non è inferiore al nostro però. Non mi illudo, chiaro che la prestazione nostra e la forza dello Spezia si sono viste”.

Leggi anche:  Calcio femminile a Tokyo 2020: chi saranno le campionesse olimpiche?
  •   
  •  
  •  
  •