Rinnovo Totti giorno decisivo, parola di Spalletti: “Soluzione trovata”

Pubblicato il autore: Veronica Sgaramella Segui

Rinnovo Totti
Dopo tanta attesa e soprattutto incertezza, il giorno del rinnovo Totti è finalmente giunto. A darne conferma è il tecnico giallorosso Luciano Spalletti che già nella giornata di ieri aveva comunicato la buona notizia: “Siamo arrivati ad una soluzione e a questo punto, si devono solo sistemare gli ultimi particolari del contratto”. Per quanto riguarda invece l’annuncio ufficiale, i trepidanti tifosi romanisti dovranno attendere il ritorno di James Pallotta nella capitale, previsto entro i primi di giugno.

I dubbi relativi al rinnovo Totti, non devono tuttavia attanagliare ulteriormente i supporters giallorossi: stando alle rivelazione de IlTempo, in giornata Leonardi, commercialista del numero 10 della Roma, si incontrerà con la dirigenza proprio al fine di limare gli ultimi dettagli del contratto.  L’accordo scritto in questione, prevede per il prossimo anno un milione di euro (più bonus e premi vari), e ovviamente un ruolo di grande importanza tra i vertici dell’AS Roma a partire dalla stagione 2017/2018 per lo storico capitano.

Leggi anche:  Primavera 1 Final Six: l’Empoli piega la Juventus e vola in semifinale contro l’Inter

A quel punto infatti, Francesco Totti, dopo più di venticinque anni passati indossando una sola maglia, sarà pronto per svestire i panni da giocatore sostituendoli con quelli da dirigente in modo tale da rimanere sempre legato alle sorti della squadra giallorossa. Nel frattempo, il diretto interessato, rientrato da Dubai con il resto dei compagni dopo aver disputato l’amichevole contro l’Al Ahly, si gode qualche giorno di relax in famiglia con la moglie Ilary e i figli Cristian, Chanel e Isabel. Mentre i colleghi saranno impegnati con le rispettive nazionali per amichevoli e preparazioni in vista degli Europei 2016, Totti potrà prepararsi con calma all’ultimo ritiro estivo con la Roma, previsto nuovamente a Pinzolo a partire dal prossimo 9 luglio.

  •   
  •  
  •  
  •