Serie B 42^ giornata, probabili formazioni Pro Vercelli – Cagliari e ultime news

Pubblicato il autore: Mirko Madau Segui

serieb1516Per la 42^ giornata di serie B, ultima giornata del campionato cadetto, il Cagliari di Rastelli dovrà scontrarsi fuori casa con la Pro Vercelli di Foscarini per mantenere il primato in classifica.
Vediamo ora le probabili formazioni che verranno schierate questa sera allo stadio Silvio Piola.
La squadra piemontese opta per un 4-3-1-2 con in porta Pigliacelli; davanti a lui difesa a quattro formata da: Germano, Legati, M. Coly e Mammarella; al centrocampo  ci saranno Ardizzone, Budel e Scavone; sulla trequarti F. Rossi farà da supplemento agli attaccanti Mustacchio e Marchi.
Inquesta partita quattro saranno i giocatori diffidati tra le file della Pro Vercelli: Legati, F. Rossi, Mustacchio e Beretta.
Foscarini inoltre dovrà fare a meno di: Negro, Bani, Emmanuello, M. Gatto e Forte e nessuno squalificato.
Anche Rastelli questa sera potrebbe decidere di utilizzare il medesimo modulo non troppo offensivo ma neanche troppo difensivo. Rastelli potrebbe pensare al 4-3-1-2 che vedrebbe in porta Storari; una difesa a quattro composta da: Balzano, Salamon, Capuano e Murru; passiamo ora al centrocampo composto da: Fossati, Di Gennaro e Deiola. Anche in questo caso Joao Pedro potrebbe essere schierato alle spalle di Farias e Giannetti anche se è probabile che Giannetti sia l’uomo più adatto alla trequarti facendo avanzare così Joao Pedro in attacco al fianco di Farias.
Non si esclude tuttavia la presenza da titolare di Marco Sau.
Tra gli squalificati del Cagliari troviamo Munari che conclude così la sua stagione al Cagliari.
Tra i diffidati troviamo Giannetti, Dessena, Ceppitelli e Colombatto. Ceppitelli che rientra anche tra gli indisponibili assieme a Melchiorri.
A dirigere la gara di questa sera è stato designato il sig. Gianluca Aureliano della sezione di Bologna.
Partita molto importante da entrambe le parti perchè la Pro Vercelli tenterà di strappare tre punti nonostante gliene sia necessario soltanto uno per poter restare nella categoria cadetta, mentre il Cagliari cercherà la vittoria per mantenere il primato e salire nella massima serie dopo appena un anno. Durante la conferenza stampa di ieri infatti Rastelli ha definito la sfida “difficile perchè gli avversari tenteranno di portare a casa un risultato utile nonostante abbiano bisogno di un solo punto per essere salvi, li affronteremo in uno stadio pieno di passione” e lancia quindi la carica alla sua squadra dicendo “Cagliari battiamo la Pro Vercelli”, Rastelli che, grazie anche alla proverbiale fiducia del presidente Giulini, è riuscito con grandi sforzi a riportare la squadra in alto conquistandosi la fiducia anche dei tifosi.
Anche Claudio Foscarini non è da meno in conferenza stampa tenutasi appena dopo l’allenamento.
Inizia con queste parole la sua conferenza stampa: “Voglio concludere nel migliore dei modi questa stagione, domani affronteremo la miglior squadra del campionato della lega b” e in seguito : ” Sono da tanti anni in Serie B, e ogni anno c’è sempre un finale rocambolesco: la Lega ha fatto un ottimo lavoro per dargli maggior visibilità”. Tra tutte le domande inerenti la sfida contro il Cagliari il mister si lancia anche in un pronostico per i playoff dicendo: “Credo che la Virtus Entella sia favorita per centrare l’obiettivo, la posizione in classifica è vantaggiosa rispetto a quella del Novara.” e per chi gli chiede riguardo il suo futuro dice: “Ci sarà modo e tempo per pensarci, valuteremo dopo aver terminato la stagione. Preferisco vivere il momento.”

Leggi anche:  Ramsey attacca la Juventus. Ecco le parole del gallese

 

 

  •   
  •  
  •  
  •