Serie B Missione CompiutA! Cagliari capolista e Sky gli dedica un docufilm

Pubblicato il autore: Mirko Madau Segui

 

Cagliari-2015-16-660x330

Ora si può davvero definire una missione compiutA quella affrontata dal Cagliari questa stagione. Le promesse fatte dal presidente Giulini e dall’allenatore Rastelli che a inizio stagione dissero di voler riportare subito in cima la squadra sono state mantenute.
Ieri allo stadio Silvio Piola, stadio della Pro Vercelli, si è giocata l’ultima di campionato di lega b che vedeva la Pro Vercelli impegnata con il Cagliari.
Ad appena due minuti dall’inizio della partita vediamo il Cagliari impegnato in una punizione nei pressi del limite dell’area di rigore, Di Gennaro è l’uomo designato dai rossoblù per battere la punizione. Ora Di Gennaro tira e la palla, dopo aver superato la barriera, entra in rete senza che il portiere possa intervenire per buttarla fuori. Pigliacelli, infatti, non può intervenire in nessun modo per deviare la palla almeno fuori dalla porta. dopo appena 3 minuti dalla realizzazzione del gol, al 5° minuto del primo tempo, ecco che la Pro Vercelli approfitta del grande possesso palla per spingersi ancora più in profondità nell’area avversaria e così Castiglia, grazie a un assist formidabile di Marchi, tenta un tiro dalla distanza riuscendo a sorprendere il portiere del Cagliari Rafaèl, e non Storari assente a causa di un principio di influenza, che non riesce, pur tuffandosi, ad intercettare la palla concedendo agli avversari il pareggio. Pareggio che, come si era detto ieri, era sufficiente alla squadra di Foscarini per aggiudicarsi la salvezza ma che sta stretto al Cagliari anche perchè il Crotone subito dietro stava vincendo contro la Virtus Entella.
per tutto il primo tempo le squadre hanno tentato più volte di ritornare in vantaggio guidando azioni pericolose. Anche durante gran parte del secondo tempo le squadre non riescono ad imporsi l’una sull’altra. Ma al minuto 84° della ripresa il signor Aureliano, designato arbitro per la guida della partita, concede un corner al Cagliari e ancora una volta Di Gennaro è chiamato a batterlo, corner che favorisce il vantaggio del Cagliari. Sau infatti approfitta del suo possesso palla per tentare un tiro che permetterà ai rossoblù di passare in vantaggio e mantenere il primato in classifica.
Dopo aver concluso l’incontro il Cagliari inizia a festeggiare anche allo stadio Silvio Piola, Cagliari seguito da un numero sempre maggiore, anche fuori casa, di tifosi nelle foto scattate allo stadio infatti si vedono perfettamente i visi dei giocatori molto più rilassati delle volte precedenti a rimarcare quanto fosse difficile quest’ultimo incontro come aveva anticipato Rastelli in conferenza stampa. Anche il canale di pay tv sportivo Sky, avendo seguito per tutta la stagione le mosse del Cagliari dedicandogli ampi pre e post partite elogiando e criticando laddove ci fossero delle mancanze della squadra, ha deciso di realizzare un docufilm del Cagliari per questa stagione così sopra le righe fatte di infortuni, vittorie ma anche sconfitte come è normale per ogni squadra. Docufilm che sarà visibile sui canali Sky nel più breve tempo possibile per permettere ai tifosi stessi e non di rivivere tanti bei momenti.
Nella conferenza stampa di ieri, subito dopo la partita Rastelli si dice soddisfatto delle prestazioni della squadra e del primato della stessa nel campionato, il primo campionato che la stessa riesce a concludere al primo posto.
Inoltre il tecnico del Cagliari conferma quello che aveva ribadito anche nella conferenza stampa rilasciata prima della gara, dicendo che sarebbe stata una gara difficile e confermando che la Pro Vercelli ha dato del filo da torcere al Cagliari.
Anche Foscarini nel post partita si dice soddisfatto delle prestazioni della sua squadra dicendo inoltre di essere sempre stato fiducioso per la salvezza della sua squadra.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Christian Eriksen verrà operato al cuore: defibrillatore per il danese
Tags: