Serie B probabili formazioni Livorno Lanciano: sfida decisiva per la salvezza

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

livorno calcio
Livorno Lanciano
è la delicatissima sfida salvezza dell’ultimo turno del campionato di Serie B. Cadetteria che si chiuderà con il brivido finale per una delle due squadre.
LIVORNO- I toscani hanno riaperto le ultime, residue speranze salvezza battendo l’Ascoli a domicilio per 3-1. Ora la squadra di Gelain può cercare di mantenere la categoria solo attraverso gli spareggi playout che, attualmente, distano solo un punto. Il Livorno, però, dovrà anche tenere l’orecchio sugli altri campi e sperare che una delle dirette concorrenti alla salvezza, cioè Salernitana e Modena, stecchino i loro rispettivi match contro Como e Novara. Qualora gli amaranto conquistassero i 3 punti, a retrocedere potrebbe essere addirittura il Lanciano, motivo per cui la sfida di questa sera si preannuncia infuocata. Probabile formazione Livorno- mister Gelain si affiderà all’inconsueto 3-4-2-1, con Vantaggiato vertice alto dell’attacco con alle spalle Vajushi e Eramu i quali agiranno da trequartisti. In porta Ricci sembra in vantaggio su Pinzoglio apparso non al meglio in questo finale di stagione. Per quanto riguarda il centrocampo, partirà dal 1′ Schiavone al fianco di capitan Luci. Sugli esterni Antonini e Moscati.
LANCIANO- La formazione rossonera ha praticamente sciupato l’occasione di allontanarsi dalla retrocessione diretta definitivamente lo scorso turno. In quell’occasione infatti il Lanciano ha pareggiato contro la Ternana dopo una partita che ha visto gli uomini di Maragliulo in vantaggio per oltre 70 minuti. Il pareggio degli ospiti è arrivato a bruciapelo all’ultimo istante di gioco. Ora, però, serve riordinare le idee perchè la stagione travagliata degli abruzzesi può essere riscattata conquistando sul campo una salvezza insperata. Per farlo serve battere il Livorno e sperare nei passi falsi di Latina, Ascoli e Pro Vercelli. Probabile formazione Lanciano- Primo Maragliulo rischierà Aquilanti dal 1′ anche se non è al meglio. Il centrale difensivo farà coppia con il solito Amenta. Per il resto scelte solite: in attacco ancora Ferrari con alle spalle il duo già collaudato Di Francesco Marilungo. A centrocampo, invece, Rocca è preferito a Gaetano Vastola.
PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO LANCIANO:
Livorno (3-4-2-1): Ricci; Ceccherini, Lambrughi, Gasbarro; Moscati, Luci, Schiavone, Antonini; Aramu, Vajushi, Vantaggiato. Allenatore: Gelain
Lanciano(4-3-2-1): Cragno; Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo; Vitale, Bacinovic, Rocca; Di Francesco, Marilungo; Ferrari. Allenatore: Maragliulo

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."
  •   
  •  
  •  
  •