Valore società Juventus: è superiore a quello Inter e Milan messe insieme!

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

juventus squadra

Valore società Juventus: è strapotere in Italia! Da cinque anni a questa parte in Italia vi è soltanto una squadra a recitare il ruolo di padrona assoluta: la Juventus non sembra avere rivali sul piano sportivo e, purtroppo per tutte le altre pretendenti, anche su quello economico. Se sul campo i bianconeri continuano ad inanellare vittorie sembra che questo aspetto si rispecchi anche sotto altri punti di vista come ad esempio quello economico e del valore della rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Gli uomini del presidente Agnelli infatti possono vantare il maggior numero di ricavi e sono tra i pochi club a possedere uno stadio completamente di proprietà. Il valore della società è dunque molto alto, addirittura praticamente irraggiungibile attualmente se si considera quello delle rivali. ‘La Gazzetta dello Sport’ ha riportato uno studio della Kpmg, ‘The European Elite 2016’, che ha calcolato le valutazioni aziendali delle società calcistiche stilando la classifica delle prime 32 in Europa: si tratta di prendere in considerazione il cosiddetto ‘enterprise value’ ossia la somma dell’apporto dei soci nel capitale e dei debiti al netto delle liquidità.

E’ stato utilizzato il metodo dei multipli di fatturato, basato sui fattori di profittabilità, popolarità, potenziale sportivo, impatto dei diritti tv, proprietà o meno di uno stadio. I risultati parlano chiaro: la Juventus ha un valore di 983 milioni, più della somma di quelli di Milan (545) ed Inter (399). I bianconeri, noni, sono gli unici in Italia nel top ten: rossoneri quindicesimi e nerazzurri diciassettesimi, seguono il Napoli (394 milioni) e la Roma (358). Più staccate la Lazio a quota 233 e la Fiorentina, addirittura ultima con 156. In Italia non c’è storia dunque mentre se vogliamo paragonare il valore della Juventus, prima per distacco dunque in Italia, con quelli dei maggiori club europei possiamo notare come al momento i bianconeri siano ancora molto lontani dall’avvicinarsi alle cifre delle big d’Europa. Fanno impressione poi i valori dei club esteri: al primo posto troviamo Real Madrid e Manchester United a pari merito con 2905 milioni, seguite dal Barcellona (2758) e dal Bayern Monaco (2153). Enorme il divario tra Premier League e Serie A: i club inglese valgono più del triplo (10.2 miliardi) rispetto a quelli italiani (3.1 miliardi).

  •   
  •  
  •  
  •