Calendario Euro 2016 gironi eliminatori, orari tv oggi 11 giugno: esordio Albania, Hamsik sfida Bale. Dove vere le partite in diretta tv (Rai e Sky) e Streaming

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

calendario euro 2016CALENDARIO EURO 2016, LE PARTITE DI OGGI 11 GIUGNO: DOVE VEDERLE IN DIRETTA TV SKY E RAI E STREAMING GRATIS. Dopo la partita inaugurale di ieri sera tra i padroni di casa della Francia e la Romania, oggi entra nel vivo il Campionato Europeo 2016 con ben 3 partite in programma in “stile mondiale”. Ricordiamo a tutti i nostri lettori che da questa edizione le squadre partecipanti alla fase finale sono 24 e non più 16 come nelle ultime edizioni: a qualificarsi agli ottavi di finale saranno di diritto le prime due dei 6 gironi, e le migliori 4 terze dei raggruppamenti. Spazio dunque ad un Europeo allargato, che dà la possibilità anche a Nazionali meno blasonate di disputare una competizione di tale importanza. Molte sono infatti le esordienti assolute: l’Albania di Gianni De Biasi, l’Islanda (capace di eliminare una superpotenza come l’Olanda), le britanniche Galles e Irlanda del Nord ed infine la Slovacchia del capitano del Napoli Marek Hamsik. Vediamo ora nel dettaglio tutte le partite in programma oggi nel Calendario Euro 2016.

Calendario Euro 2016, programma e orari 11 giugno

Si comincia alle 15:00 da Lens con l’altra partita del Girone A, quello di Francia e Romania. La sfida tra Albania e Svizzera ha il sapore di un Derby: se apparentemente non sembrano esserci motivi di vicinanza geografica, sappiate che nella nazionale elvetica militano molti giocatori con passaporto o origini albanesi/kosovare. Colpa (o merito) dell’ondata migratoria degli anni 80-90 proveniente dalla penisola balcanica verso i paesi più avanzati d’Europa. Tra questi spiccano il genoano Dzemaili, l’ex di Napoli, Lazio e Fiorentina Berhami e la meteora nerazzurra Shaqiri, oltre al forte centrocampista neo “Gunner” Xhaka. La Svizzera è ormai una presenza fissa a tutte le competizioni internazionali, tuttavia senza mai recitare un ruolo da protagonista e senza mai realizzare qualche exploit di particolare rilevanza.
Nella seconda partita di giornata sfida tra le esordienti Galles e Slovacchia a Bordeaux. La nazionale britannica, che torna a disputare una fase finale di una competizione internazionale dopo ben 58 anni (dal mondiale del ’58), non può prescindere dalla sua stella Gareth Bale, fresco campione d’Europa con il Real Madrid, anche se può contare sul talento del centrocampista dell’Arsenal Ramsey.

Nella Slovacchia invece, tornata tra le finaliste dopo la parentesi Sudafricana del 2010, gli occhi dei telespettatori italiani saranno puntati su Marek Hamsik e sul milanista Kucka. Entrambe le formazioni si sono qualificate direttamente a questi europei, piazzandosi seconde nei rispettivi gironi di qualificazione, dietro le favorite Belgio e Spagna.
Il match serale delle 21:00, a Marsiglia, vede l’esordio dell’Inghilterra di Hodgson, che come tutti gli anni parte per cercare di vincere il primo titolo europeo e di tornare a sollevare un trofeo dopo il mondiale casalingo del 1968. La nazionale crociata vive un momento di grande forma negli ultimi tempi: dopo aver compiuto un percoso netto nelle gare di qualificazione, anche nelle amichevoli pre-europeo è sembrata tonica. In avanti, oltre all’ormai esperto Rooney, sono esplosi due “mostri” come Kane e Vardy, che si giocheranno il posto accanto all’attaccante dello United. A contendere i 3 punti agli inglesi ci sarà la Russia, che dopo aver licenziato Fabio Capello ha raggiunto una qualificazione che sembrava ormai compromessa.

Calendario Euro 2016, programmazione e orari nel dettaglio

Gruppo A: Albania-Svizzera (Lens, ore 15:00)
Gruppo B: Galles-Slovacchia (Bordeaux, ore 18:00)
Gruppo B: Inghilterra-Russia (Marsiglia, ore 21:00)

Dove vedere Euro 2016 in diretta tv (Rai e Sky) e in streaming gratis

Tutte le partite dell’Europeo sono in diretta su Sky, soltanto alcune invece saranno trasmesse contemporaneamente anche dalla Rai in chiaro. Quelle di oggi saranno così suddivise: Albania-Svizzera (Sky), Galles-Slovacchia (Sky), Inghilterra-Russia (Rai e Sky). per quanto riguarda lo streaming, chi è abbonato alla pay tv potrà usufruire dell’applicazione Sky Go su pc, smartphone e tablet, mentre per le gare trasmesse in chiaro dalla Rai, l’emittente nazionale mette a disposizione lo streaming gratuito (soltanto collegendosi dall’Italia) sul suo sito Rai.tv

  •   
  •  
  •  
  •