Dove vedere Spagna Repubblica Ceca, Irlanda Svezia e Belgio Italia oggi 13 giugno in TV e Streaming Gratis

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

Antonio-ConteDove vedere Spagna Repubblica Ceca, Irlanda Svezia e Belgio Italia oggi 13 giugno in Tv e in Streaming Gratis. E’ il giorno del debutto dell’Italia di Conte a Lione contro il Belgio in un lunedì che porta sul palcoscenico dell’Europeo due big come gli azzurri e la Spagna. Giornata da segnare in rosso per gli appassionati di calcio, che potranno ammirare anche le prime gesta in terra francese di Zlatan Ibrahimovic e della sua Svezia, prossima avversaria della nazionale di Conte nel girone E. Ecco il programma della giornata di domenica 12 giugno 2016 con tutti gli appuntamenti in tv per non perdere nemmeno un minuto di Euro 2016:

Girone D: Spagna-Repubblica Ceca (ore 15)

Messa alle spalle la concente delusione del Mondiale del 2014, la Spagna parte con l’ambizione di sempre: essere protagonista e vincere. Conquistare il terzo Europeo di fila la iscriverebbe nel libro dei record, perchè nessuna nazionale mai ci è riuscita nella storia del calcio del Vecchio Continente. Del Bosque è all’ultima avventura sulla panchina della Roja, costruita con un mix di vecchi senatori e giovani speranze anche se alcuni dei migliori (secondo l’ultima stagione) sono rimasti a casa. In porta potrebbe esserci Casillas e non De Gea, anche per lo scandalo che lo ha travolto nelle ore della vigilia. La Repubblica Ceca non è nella sua migliore edizione, appare abbordabile anche se in porta ha un mostro sacro come Cech. Il meglio, però, è a centrocampo dove il faro resta il solito Rosicky, seppure in condizioni non perfette dal punto di vista fisico. Occhio anche all’esperienza di Plasil.

Leggi anche:  Lazio, Inzaghi in conferenza: "Squadra tosta, ma pensiamo a vincere"

Diretta tv alle ore 15 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Rai1 ed in streaming gratis sull’app skygo e sul sito della Rai

Girone E: Irlanda-Svezia (ore 18)

Sfida che interessa da vicino l’Italia e che mette di fronte due nazionali arrivate in Francia soltanto passando dai playoff contro Bosnia e Danimarca. Volendo sintetizzarlo al massimo è il confronto tra la classe di Zlatan Ibrahimovic e la solidità degli irlandesi di Martin O’Neill, che non hanno grandi stelle da mostrare all’Europeo ma sono comunque un gruppo da non prendere sotto gamba per evitare brutte figure. L’Irlanda arriva all’esordio con sulle spalle un pesante ko contro la Bielorussia, la Svezia ha regolato il Galles di Bale che si è già fatto notare a Euro 2016. Sulla carta non c’è pronostico e Ibra ha preparato la gara alla sua maniera, definendosi per l’ennesima volta “leggenda” e rinviando ancora l’annuncio sul suo futuro. Un segreto di pulcinella che porta a Manchester da Mourinho, ma che quasi certamente verrà svelato ufficialmente solo alla fine dell’avventura svedese in terra di Francia.

Leggi anche:  Roma, Dzeko ancora positivo: potrebbe saltare anche il Napoli

Diretta tv alle ore 18 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 ed in streaming gratis sull’app skygo

 

Girone E. Belgio-Italia (ore 21)

Il ct Antonio Conte presenta la sua Italia: sarà da combattimento, più quantità che qualità secondo le promesse del ct che non ha a disposizione un grande materiale umano ma ha puntato a costruire un gruppo di ferro. Italia con il 3-5-2 con un certo equilibrio: niente doppio esterno offensivo, ma solo Candreva con Darmian sull’altra corsia. De Rossi dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Thiago Motta e la coppia d’attacco sarà Eder-Pellè, anche se il ct non ha voluto dare alcuna certezza sulla formazione che scopriremo solo alle ore 21. Il Belgio di Wilmots è alla grande occasione per una generazione di talenti quasi unica che cerca la consacrazione. Il selezionatore ha detto di non temere l’Italia, ma si è anche detto certo che gli azzurri saranno un avversario duro. Occhi su Nainggolan, disturbato in questa lunga vigilia dalle voci sul possibile trasferimento al Chelsea di Conte.

Leggi anche:  Le probabili formazioni di Inter-Real Madrid: Zidane in totale emergenza, Conte lancia Eriksen?

Diretta tv alle ore 21 su Rai 1, Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Sport Mix ed in streaming gratis sull’app skygo e sul sito della Rai.

 

  •   
  •  
  •  
  •