FOCUS – Alla Scoperta dei Migliori Under 21 di Euro 2016

Pubblicato il autore: matteoda Segui
Anthony Martial (Francia) Renato Sanches (Portogallo) Marcus Rashford (Inghilterra) e Breel Embolo (Svizzera)

Anthony Martial (Francia) Renato Sanches (Portogallo) Marcus Rashford (Inghilterra) e Breel Embolo (Svizzera)

Mancano Ormai poco meno di 48 ore all’inizio degli Europei di Calcio del 2016, Europei che quest’anno potrebbero regalarci tanti giovani talenti, qualcuno già noto, altri ancora da scoprire. Analizzando squadra per squadra abbiamo individuato i migliori Under 21 che parteciperanno alla competizione:

FRANCIA : Anthony Martial (5/12/1995)

I Padroni di casa nutrono grandi aspettative in questa competizione, il fattore ”Campo” potrebbe essere determinante e la rosa è nettamente superiore rispetto a quella che ha affrontato gli ultimi Mondiali. Tra i giocatori simbolo di questa nuova generazione di fenomeni Francesi troviamo un Pogba ormai nel pieno della maturazione e uno dei migliori Under 21 D’Europa, Anthony Martial. Il Giocatore, di proprietà del Manchester United, è stato acquistato dai Red Devils per una cifra intorno ai 60 milioni di euro. Ad oggi la cifra risulta essere ancora spropositata, ma il giocatore è in rampa di lancio e questi Europei potrebbero essere l’occasione giusta per consacrarsi e prepararsi al meglio ad un altro anno da Protagonista

SVIZZERA : Breel-Donald Embolo (14/02/1997)

Giocatore dotato di velocità e forza fisica, Breel Embolo è ormai un vero e proprio pupillo dei principali Talent-Scout europei. Il Giocatore, di proprietà del Basilea, ormai è una realtà del campionato svizzero, 27 presente e 10 goal, è questo lo score della stagione appena passata e nonostante la sua giovane età il prezzo del cartellino si aggira già intorno ai 20 milioni di euro. Tante le pretendenti in corsa per assicurarsi le prestazioni del ragazzo di origini Camerunensi, su tutte Chelsea, Wolfsburg e Juventus sembrerebbero quelle più attratte, ma per un talento del genere occorre fare presto, chissà se gli Europei porteranno consiglio….

INGHILTERRA : Dele Alli (11/04/1996) – Marcus Rashford (31/10/1997)

Dele Alli, o come è stato definito dalla stampa  il ”Miglior Giovane dell’Ultima Premier League” . Il Centrocampista del Tottenham ha ricevuto questo riconoscimento in seguito ad una stagione fantastica conclusasi al secondo posto in campionato ed è pronto a mettersi in mostra con la maglia dell’Inghilterra. Secondo le ultime indiscrezioni infatti Hodgson non vorrebbe rinunciare al ragazzo di Milton Keynes che nell’ultima stagione ha totalizzato 32 gare e 10 reti in Premier League. Prospetto Molto Interessante….

Stesso discorso di Alli possiamo farlo per Marcus Rashford , nell’anno orrendo dello United il giovane Inglese è stato uno dei pochi giocatori a salvare la faccia. Van Gaal è stato costretto a buttarlo nella mischia in seguito ad alcuni problemi tecnici e lui si è fatto trovare pronto, infatti  non solo ha colto l’occasione ma ha dimostrato di essere un giocatore di grande livello. Momento magico per il giovane ragazzo nato a Manchester è stato anche l’esordio in Nazionale , dove è andato subito in goal dopo soli 3′ minuti durante l’amichevole disputata il 27/05/2016 contro l’Australia. Rashford non è nuovo a queste prodezze, autore di una doppietta anche all’esordio in Europa League contro il Midtjylland e come se non bastasse,  il baby-fenomeno ha deciso di regalarsi una doppietta anche all’esordio in Premier contro l’Arsenal contribuendo alla vittoria della sua squadra per 3-2. Non Resta che aspettare con ansia la prima partita in questi Europei, Rashford ha voglia di stupire ancora e noi siamo pronti ad aggiornare le statistiche.

PORTOGALLO : Renato Sanches (18/08/1997)

Renato Junior Luz Sanches è un giocatore Portoghese di origini Capoverdiane. Considerato dagli addetti ai lavori uno dei talenti più cristallini degli ultimi anni e questo lo ha portato ad essere già uomo mercato. Il Giocatore infatti è stato acquistato dal Bayer Monaco in un’operazione chiusa a 35 milioni di euro ma che  tra Bonus e obiettivi stagionali potrebbe arrivare  a toccare quasi gli  80 milioni di euro, questo la dice sicuramente lunga sul valore del ragazzo. Renato Sanches nell’ultima stagione ha giocato in portogallo, con la maglia del Benfica contribuendo alla vittoria del campionato e dalla Coppa Portoghese. Sanches dunque arriva agli Europei già con l’etichetta di ”talento” e dovrà confermarsi davanti ad un pubblico che si aspetta molto da lui.

Altri Giocatori Under 21 da seguire che potrebbero ritagliarsi uno spazio importante nella competizione sono:
Divock Origi (Belgio classe 1995) , Jason Denayer (Belgio classe 1995) ,Ozan Tufan (Turchia , classe 1995) , Ante Coric (Croazia , classe 1997) , Hector Bellerin (Spagna, classe 1995) , Paddy McNair (Irlanda del Nord, classe 1995) Viktor Kovalenko ( Ucraina, classe 1996) , Leroy Sanè (Germania, classe 1996) e Nico Elvedi (Svizzera, classe 1996).

  •   
  •  
  •  
  •