Italia-Finlandia: gli azzurri trionfano per 2-0

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Italia-Finlandia: Conte è soddisfatto della prestazione della squadra

Italia-FinlandiaItalia-Finlandia finisce 2-0 per la squadra di Antonio Conte, che riesce a dare equilibrio alla sua formazione, vincendo meritatamente l’amichevole.
I marcatori sono stati Candreva nel primo tempo e De Rossi nella seconda frazione di gioco.
La partita, l’ultima amichevole per l’Italia prima di Euro 2016, è stata ampiamente dominata dalla squadra azzurra, che è riuscita a non farsi impensierire dalla Finlandia in nemmeno un’occasione.
L’attacco composto dal duo Zaza-Immobile si è mosso sempre tempestivamente, creando gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti e spesso portando via l’uomo al compagno di reparto.
I due attaccanti sono stati una continua minaccia per la difesa avversaria e nonostante non abbiano trovato il gol, hanno avuto tante occasioni di concludere verso la porta.
Degno di nota è stato l’attaccante juventino che, per tutta la sua permanenza in campo, è tornato nella sua metà campo ad aiutare il reparto difensivo.
La difesa, composta da Barzagli, Chiellini e Bonucci, non solo è riuscita ad arginare le offensive finlandesi, ma si è dimostrata molto efficace anche in fase di impostazione.
Sirigu, titolare oggi al posto di Buffon, non ha mai ricevuto un tiro verso la sua porta, e ha passato l’intera partita a fare da spettatore non pagante del match.
Sottotono e bersaglio delle critiche dei tifosi italiani, anche prima del fischio di inizio della partita, è stato Thiago Motta.
Il numero 10 dell’Italia ha fornito una prestazione incolore, dimostrando di essere lontano dalla condizione migliore e ha perso moltissimi palloni, risultando lento e con poche idee.
Nel secondo tempo è entrato, al suo posto, Daniele De Rossi.
Il centrocampista della Roma ha dato molta vivacità alla squadra, gestendo sempre con intelligenza il pallone e lanciando gli attaccanti verso la porta sempre in maniera precisa.
Oltre a tantissimi palloni recuperati e verticalizzazioni di prima, è riuscito a trovare un bel gol con un colpo di testa ben riuscito.
Buona anche la partita di Candreva, autore di un gol su rigore, che ha dominato la sua fascia di competenza, dribblando gli avversari e provando a servire i suoi compagni con una grande quantità di cross.
Antonio Conte, a fine match, ha dichiarato: “Stiamo lavorando, ribadisco che dobbiamo mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare. Abbiamo ancora una settimana di lavoro per migliorare su ritmo, intensità e su alcune situazioni tattiche.
Thiago Motta penso che abbia disputato 60 minuti con buon ritmo, ma deve crescere e questo è inevitabile. Agli attaccanti manca solamente il gol. Riusciamo a creare tante occasioni; penso basti anche un gol di fortuna per riuscire a sbloccare i ragazzi”.
Il prossimo impegno azzurro sarà il 13 giugno alle ore 21 contro il Belgio, che sancirà l’esordio , per entrambe le squadre, nel loro girone di Euro 2016.
(Qui per la diretta live del match)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: