Messi lascia l’Argentina, gli pesa l’ombra di Maradona?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

080440466-f804cf79-cf06-4ed0-aec7-fb5d95af926f
Anche ieri, l’Argentina di Messi, Higuain, Mascherano, Aguero, Lamela, e chi più ne ha più ne metta, ha perso. Arrivata per l’ennesima volta in una competizione internazionale, senza grossi problemi, ha terminato il torneo al secondo posto. Quarta volta in pochi anni, che l’Albiceleste, non riesce ad alzare una coppa. Prima l’Uruguay nel 2011, la Germania nel 2014 e per due volte consecutive, il Cile ai rigori, che vince la Coppa America. E la notizia, che dà un certo dispiacere agli appassionati di calcio, è la decisione di Leo Messi, di lasciare la Seleccion. Il peso del numero 10, si avverte. Messi, non ha le caratteristiche da leader di un certo Diego Maradona. E’ l’ennesima finale che perdo, fa troppo male. Questa maglia non fa per me”. A soli 29 anni. Parole dure da parte della Pulce, Probabile che il campione del Barcellona, possa ripensarci, e puntare tutto per Russia 2018, ma anche altri calciatori dell’Argentina, stanno pensando a lasciare la gloriosa maglia. Un rigore, sbagliato, quel pallone che ha sorvolato la traversa, che gli rimarrà impresso per sempre. Ma se si ferma qui, deluderà un popolo che vive di calcio.Questo nasconde anche un sintomo di una debolezza interna, e di una pressione di quel numero 10, che il popolo argentino, che vive di calcio, gli farà pesare per sempre. Maradona, a 25 anni, in Messico vinse da solo, ed è inutile ricordare sempre tutte le imprese, le sappiamo a memoria. Ma se lo facciamo, e per i continui cattivi, che dopo questa decisione di Messi, di lasciare la nazionale, un pugno nello stomaco se lo daranno, e diranno: “Ma Messi, non ha i cojones di Diego”. E cosi sarà. Nessuno vuol discutere il talento del 10 blaugrana, ma sia in Catalogna, che nell’Argentina, è circondato da calciatori seguiti ovunque, Maradona, no. Aveva gregari, che giocavano per lui, seguendo anche la voglia di combattere per un Paese intero.Anche Higuain, che con 4 reti, stava salendo sulla vetta dei migliori marcatori di questa Coppa America, ma per quanto riguarda Messi, deve ancora scalare quella vetta, dove regna incontrastato el Pibe de Oro.

  •   
  •  
  •  
  •