Paris Saint – Germain, iniziata l’era Emery

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

unai-emery-sevilla-liverpool-europa-league_3469303
Tempo di cambiamenti sotto la Torre Eiffel. E’ stato presentato ufficialmente ieri il nuovo tecnico del Paris Saint – Germain. A prendere il posto di Laurent Blanc, liquidato con una “pesantissima” buonuscita da 22 milioni di euro, sarà il tecnico spagnolo Unai Emery. Il tecnico, ex Siviglia, arriva a Parigi con un contratto biennale , con opzione per la terza stagione. La dote con la quale si è presentato Emery allo sceicco Al – Khelaifi è di tutto rispetto : tre Europa League consecutive e diverse ottime prestazioni nella Liga spagnola dominata dalle “irraggiungibili” Barcellona e Real Madrid. Al suo posto a Siviglia, invece, arriva il tecnico argentino Jorge Sampaoli, ex ct del Cile.

Le parole di Emery durante la conferenza stampa di presentazione
E’ un grande orgoglio per me essere qui – le parole dell’allenatore al momento della firma -. Darò tutto me stesso al Psg e al suo popolo per portare tante gioie. Ho voglia di intraprendere un nuovo ed ambizioso ciclo a Parigi. È con grande orgoglio che ho accettato di diventare il tecnico del Psg. Il club è diventato uno dei più grandi d’Europa: sono contento e onorato di essere d’aiuto per aumentare le ambizioni della squadra. Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi giocatori e tutti quelli che lavorano per il Psg. Darò del mio meglio, per far felici i milioni di fans”.

Parole di stima nei confronti di Emey le ha spese il numero uno del club parigino, Nasser Al – Khelaifi.

“Unai ci porterà tutta la sua esperienza, la sua passione e le sue grandi capacità tecniche e umane. Ha dimostrato di avere grande talento. Sono convinto che i nostri fans ameranno lo stile di gioco e che la squadra amerà Unai”.

Il Paris Saint – Germain dovrà ripartire nella prossima stagione senza la sua stella Zlatan Ibrahimovic che ha deciso di non rinnovare il contratto con i parigini ed appare destinato al Manchester United. Ma i tanti fondi a disposizione per il mercato di cui dispone il club francese consentiranno al Paris Saint – Germain di “superare” l’addio di Ibrahimovic con qualche grande colpo a sorpresa destinato a scuotere il calcio mercato estivo.

  •   
  •  
  •  
  •