VIDEO – Coppa America 2016: Colombia, battuti gli USA 2-0

Pubblicato il autore: Andrea Pertile Segui

Coppa America 2016
E la prima è andata. Il match inaugurale della Coppa America del Centenario, giocatosi nella notte a Santa Clara (Stati Uniti), ha visto conquistare la vittoria della Colombia ai danni dei padroni di casa con il risultato di 0-2. Si parte, ed è subito goal: all’ottavo minuto è il milanista Cristian Zapata a portare in vantaggio la squadra di Pekerman grazie ad una zampata vincente, mentre il raddoppio è arrivato poco prima dell’intervallo grazie al rigore siglato da James Rodriguez, concesso dall’arbitro per un colpo di mano dello statunitense Yedlin.

Dopo 22 anni la Colombia ritorna a giocare negli Stati Uniti e proprio contro la formazione di casa, come il 22 giugno 1994 quando la nazionale sudamericana perse per 2-1 grazie all’autogol di Escobar, ucciso una decina di giorni più tardi dai trafficanti di droga di Medellìn in una faccenda ancora tutta da chiarire. Questo perchè l’erede di Escobar è proprio quel Zapata (il suo numero di maglia è proprio il 2, lo stesso del difensore scomparso), che con un destro al volo su cross da destra di Carmona va a chiudere un “cerchio” concluso dopo più di vent’anni.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Colombia Perù Copa America in tv e streaming

Sotto i riflettori è finito sicuramente James Rodriguez: è stato proprio l’attaccante del Real Madrid a firmare il gol del 2-0 dagli undici metri. Dopo una stagione non proprio esaltante anche in virtù delle poche occasioni concesse da Benitez prima e Zidane poi, questi dovranno essere i giorni del riscatto, anche se è stato costretto ad uscire dal campo anzitempo per un problema alla spalla dopo aver fornito una prestazione rassicurante.

Se il primo tempo ha regalato parecchie emozioni, lo stesso non si può dire per il secondo: le uniche occasioni degne di nota sono una traversa di Bacca ed un cross di Cuadrado all’interno dell’area che nessuno ha saputo usufruire. Per quanto riguarda gli Stati Uniti allenati da Klinsmann si segnala buon possesso palla, ma nonostante tutto Ospina, il portiere colombiano, resta imbattuto. Per gli Yankees l’unico a rendersi pericoloso è stato Patrick Dempsey, il quale ci ha provato tre volte, ma senza fortuna.

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

Questa notte la Coppa America entrerà nel vivo con la sfida tra Costa Rica e Paraguay alle 23, alle 01.30 toccherà ad Haiti e Perù, mentre alle 04 a Pasadena debutterà il Brasile che sfiderà l’Ecuador.

Qui potete rivedere i gol della prima sfida di Coppa America

  •   
  •  
  •  
  •