VIDEO GOL – Euro 2016, Spagna-Repubblica Ceca 1-0: interviste

Pubblicato il autore: Andrea Pertile Segui

UEFA-Euro-2016-Live
La quarta giornata di Euro 2016 si è aperta con l’ultima sfida del girone D, lo stesso di Turchia-Croazia. Allo Stadio di Tolosa la Spagna batte la Repubblica Ceca con il risultato di 1-0 grazie alla rete di Piquet all’87 con un colpo di testa servito meravigliosamente da Iniesta, vero trascinatore della nazionale allenata da Del Bosque. Repubblica Ceca pericolosa in più momenti, dapprima creando problemi a Cech con una perfetta punizione di Krejci ed in seguito Fabregas nega un gol a Kaderabeck. Prova in chiaroscuro per Morata: buon primo tempo dove ha sfiorato due gol, seconda frazione non troppo brillante e sostituzione al 62′ (dentro Aduriz).

Euro 2016, Spagna Repubblica Ceca 1-0: Interviste

VINCENTE DEL BOSQUE, ALLENATORE SPAGNA: “FATICHIAMO A SEGNARE” – Un risultato che va stretto al tecnico spagnolo, il quale sperava che la sua nazionale facesse di più:  “Abbiamo preso il comando del gioco, ma non siamo riusciti a concretizzare le tante occasioni create. La verità è che in questo momento fatichiamo a trovare la via del gol. È stata una partita difficile – ha aggiunto il 65enne allenatore di Salamanca -, ma Piquè, sul cross di Iniesta, è stato grande. Abbiamo avuto qualche problema con la fase offensiva, ma alla fine abbiamo vinto”. Ai fini della qualificazione, Del Bosque sottolinea che “non so se sarà sufficiente, ma con questi tre punti siamo più tranquilli. Sono felice per tutti. De Gea? Tutto in ordine. La collaborazione di Iker (Casillas, ndr) in panchina è stata grande”.

PAVEL VRNA, ALLENATORE REPUBBLICA CECA: “ONORE ALLE FURIE ROSSE, ABBIAMO FATTO DEL NOSTRO MEGLIO” – Dopo aver sperato per tutta la gara in un pareggio, la nazionale ceca ha dovuto arrendersi alle Furie Rosse solo alla fine. Il commento del commissario tecnico Vrna: “Sapevamo di affrontare un avversario molto forte, sulla carta favorito. La Spagna sa come far girare palla e creare occasioni. Siamo delusi per aver preso gol alla fine quando iniziavano a concretizzarsi per noi le possibilità di portare a casa il primo punto di questo Europeo. Abbiamo fatto del nostro meglio, peccato non aver preso quel punto che per noi sarebbe stato davvero fondamentale. Alla fine non posso dire nulla ai miei ragazzi. Abbiamo giocato bene contro una squadra che ha grandi qualità e che resta una delle favorite alla vittoria finale del torneo”.

Il gol di Piquet che ha deciso il match

Leggi anche:  Waterloo per il Barça. Perde a Cadice e dice addio alla Liga a dicembre

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: