Amichevoli Cagliari: data e ora delle partite dei rossoblu

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Amichevoli Cagliari: i rossoblu si preparano alla prossima stagione

amichevoli cagliari le date e gli orario
Amichevoli Cagliari.
La squadra allenata da Rastelli, attualmente in ritiro a Pejo fino al 21 Luglio, sta studiando i moduli e le tattiche per la prossima stagione in Serie A.
Si stanno inserendo nei meccanismi della squadra isolana, anche i nuovi acquisti Ionita, Padoin, Bruno Alves e Pajac.

Amichevoli Cagliari: le date delle partite.

I rossoblu, dopo la prima partita giocata lo scorso 16 luglio contro la Rappresentativa Val Di Sole, affronteranno il 20 luglio, alle ore 20.30, il Terek Grozny (squadra Russa che milita nella Prem’er-Liga).
La partita non sarà trasmessa in chiaro in televisione e non sarà visibile in streaming online.
La seconda delle amichevoli Cagliari sarà contro la Pistoiese, ad Aritzo(Nuoro) tappa successivo del pre-campionato rossoblu , il 28 luglio, ma l’orario non è stato ancora definito.
Il 31 luglio si giocherà il triangolare contro il Crotone e l’Olbia.

Amichevoli Cagliari: i convocati per il ritiro ad Aritzo.

Rastelli ha deciso di portare i seguenti giocatori per il ritiro a Nuoro:
portieri: Storari, Rafael, Crosta e Colombo;
difensori: Capuano, Ceppitelli, Bruno Alves, Krajnc, Salomon, Murru, Pisacane, Russu e Oliveira;
centrocampisti: Deiola, Dessena, Di Gennaro, Ionita, Munari, Pajac, Joao Pedro, Padoin, Tetteh;
attaccanti: Capello, Duje Cop, Farias, Giannetti, Melchiorri, Sau.

Amichevoli Cagliari: la lista delle partite.

20 luglio: Cagliari-Terek Grozny alle ore 20.30;
28 luglio: Cagliari-Pistoiese (orario da definire);
31 luglio: triangolare Cagliari-Crotone-Olbia(orario da definire).

Amichevoli Cagliari: Rastelli studia il suo “talismano” Padoin.

L’allenatore dei rossoblu, in attesa dei nuovi acquisti per completare la sua rosa, studia tutte le soluzioni tattiche che potrà adoperare nel corso della prossima stagione in Serie A.
Il giocatore al centro dei suoi pensieri è Simone Padoin, neo acquisto proveniente dalla Juventus.
Il “talismano” isolano può essere schierato sia come terzino destro (ruolo in cui mancano alternative al tecnico), sia da mezzala.
La sua collocazione, con ogni probabilità, non sarà fissa durante il corso del campionato, ma Rastelli vuole capire dove il calciatore riesce a dare il meglio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: