Amichevoli estive del Napoli : i tifosi hanno preso la loro decisione

Pubblicato il autore: Luigi Mellone Segui

I tifosi azzurri preparano la protesta

Amichevoli estive del Napoli, pronta la protesta

Amichevoli estive del Napoli, pronta la protesta

Non sono giorni tranquilli per i tifosi del Napoli. Il rincaro abbonamenti, la campagna acquisti che non decolla a meno di un mese dall’inizio del campionato e la cessione di Gonzalo Higuain agli acerrimi necimi juventini.
Proprio la cessione del novello “Core ‘ngrato” ha scatenato la rabbia dei tifosi sui social network e in ritiro a Dimaro. Anche Diego Armando Maradona ha commentato la vicenda: “Il giocatore ha le sue responsabilità, ma i più felici sono sempre quelli che fanno gli affari. Nessuno pensa ai tifosi.”- scrive el Pibe de Oro su Facebook.

I tifosi attaccano si, l’ormai ex, centravanti azzurro. Ma non scaricano tutte le colpe su di lui.
Altro colpevole secondo la tifoseria azzurra è il patron Aurelio De Laurentiis. Un amore mai sbocciato tra il produttore cinematografico e i supporters partenopei.
Secondo i tifosi la colpa del presidente è di non aver creato le condizioni per far si che Higuain potesse restare, di non aver creato un progetto vincente per la città di Napoli.

La decisione dei tifosi del Napoli

Il tormentone che in questi giorni corre sui social network è chiaro: distertiamo le amichevoli estive del Napoli. Sono nati su questo argomento gruppi ed eventi su Facebook, i commenti sono migliaia, tutti uniti per il bene della propria squadra. Anche a costo di sacrificare quanto di più sacro c’è per un tifoso. I tifosi dunque cercano di dare un segnale chiaro, una scossa alla dirigenza partenopea cercando di trasmettere il malcontento di una città intera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Paolo Ziliani contro Chiellini: "Perchè trascinarsi così penosamente a 36 anni suonati?"
Tags: