Calendario International Champions Cup 2016: tutte le partite delle italiane

Pubblicato il autore: alberto secci Segui

Torna il grande calcio. Per quanto gli Europei francesi e le bollenti trattative di mercato siano stati di buona compagnia per i tifosi di tutto il mondo, è probabile che molti già sentissero la nostalgia dei gol e delle giocate dei più grandi campioni d’Europa. A farla passare, tutta questa pesante nostalgia, ci pensa la International Champions Cup 2016, il torneo itinerante di pre-campionato che vedrà, nel corso delle prossime settimane, impegnate le migliori squadre del mondo e che si giocherà a cavallo tra quattro continenti: Australia, Asia (a dire il vero le partite si giocheranno solo in Cina), America ed Europa. A rappresentare il calcio italiano le tre squadre che, su tutte, nel panorama calcistico mondiale, godono di maggior fama: Juve, Inter e Milan.
La ICC 2016, che si disputa ininterrottamente dal 2003 (anche se nel 2015 ha cambiato nome, prima veniva chiamata Champions World Series, nonostante la sostanza sia rimasta pressochè invariata), giunta sin qui alla sua nona edizione,  incomincia questo pomeriggio, alle 14.00 (ora italiana), con il big match tra il Manchester United di Mou e Borussia Dortmund del figliol prodigo Goetze. Ma è meglio puntare sin da subito l’attenzione su quelle che saranno le partite che vedranno coinvolte le compagini di casa nostra. La Juventus, che disputerà le sue partite in Australia (dov’è atterrata l’altro ieri con i nuovi colpi di mercato ma senza i nazionali), giocherà sabato la sua prima partita contro il Melbourne Victory, alle 11, nello stadio di casa della squadra australiana, ovvero il Melbourne Cricket Ground.
Il secondo impegno dei bianconeri in terra australiana si disputerà invece martedì 26 luglio, alle 12.00, contro gli inglesi del Tottenham, ancora una volta nello stadio di Melbourne. La nuova Inter della cordata cinese del Suning debutterà in questo torneo dagli U.S.A. domenica 24 luglio, alle 23.00 italiane, contro il Paris Saint German allo Autzen Stadium di Eugen nell’Oregon. Giocherà poi sabato 30 luglio, ancora alle 23.00, contro il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti a Charlotte nel North Carolina. Due test importantissimi per l’Inter che, magari, saranno utili a convincere il capitano Mauro Icardi a trattenersi a Milano anche se, mentre lui si trova in America con il resto della squadra, la moglie-agente Wanda Nara flirta a Londra con l’Arsenal e non disdegna nemmeno le altre possibili destinazioni per il marito (Napoli, Juve e Atletico Madrid). Passando dall’altra sponda dei navigli milanesi, il Milan se la vedrà prima a Chicago con il Bayern Monaco giovedì 28 luglio, alle 3.00, e successivamente, domenica 31 luglio, contro il Liverpool, nella partita che incomincerà alle 4.00 e verrà disputata nello stadio si Santa Clara, in California. Milan-Bayern è anche la prima sfida di Ancelotti contro la sua squadra del cuore, di cui è stato uno storico ex, sia del calcio giocato che di quello allenato, mentre Milan-Liverpool rievoca due finali di Champions al cardiopalma che, molto probabilmente, rimarranno, nella buona e nella cattiva sorte, impresse per sempre nei cuori rossoneri. Non ci resta che augurare la miglior fortuna alle nostre squadre impegnate nella ICC nella speranza che riescano a strappare il titolo ai campioni in carica del Real Madrid, che avevano vinto il trofeo nel 2015.

Juve, Inter e Milan impegnati nella International Champions Cup

Juve, Inter e Milan impegnati nella International Champions Cup

  •   
  •  
  •  
  •