Highlights Inter – Paris Saint Germain. Le immagini della sconfitta nerazzurra

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

269371-800Esordio con sconfitta per l’Inter nella International Champions Cup. Ad Eugene i nerazzurri sono stati superati per tre a uno dal Paris Saint – Germain. Quella dell’Inter è stata una prova sottotono con i parigini che hanno meritatamente portato a casa la vittoria. E adesso il club milanese si trova nuovamente a fare i conti con la grana Mancini....

La cronaca del match

Con Icardi tenuto a riposo ( probabilmente anche per le tante voci di mercato che proprio ieri si sono accavallate sul futuro del giocatore) accanto a Jovetic in attacco spazio per Palacio. La prima occasione interessante se la costruisce proprio il montenegrino con un’ottima azione nei pressi dell’area di rigore che consente ai nerazzurri di guadagnare un pericoloso calcio di punizione. Alla battuta va lo stesso Jovetic ma il tiro viene ribattuto dalla barriera. Il PSG di Emery risponde con l’ex milanista Thiago Silva abile a colpire al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo senza però trovare la porta. Dopo un quarto d’ora i parigini trovano il vantaggio. Esordio nella International Champions Cup per i nerazzurri di Roberto Mancini, che all’Autzen Stadium affrontano il Paris Saint-Germain. Punizione di Maxwell, Handanovic respinge come può ma sulla ribattuta il più lesto di tutti è Aurier.  La risposta dell’Inter tarda ad arrivare ma dopo la mezzora sono i nerazzurri a creare diverse occasioni interessanti. Per due volte Jovetici prova a colpire ma una volta la mira è sbagliata e la seconda è Thiago Silva a salvare ad Areola battuto. Dopo un tentativo pericoloso di Maxwell l’Inter in pieno recupero trova il pareggio. Lucas colpisce con un braccio sugli sviluppi di un calcio d’angolo regalando un rigore all’Inter. Dagli undici metri Jovetic realizza.
Nella ripresa la gara rimane piacevole ma faticano ad arrivare le occasioni da rete. E’ il Paris Saint – Germain che prova a dettare i ritmi ed ancora Aurier a mettere i brivid ad Handanovic con un tiro che colpisce la traversa. Il vantaggio dei parigini è soltanto rimandato ed arriva al 61esimo con una punizione di Kurzawa che batte il portiere nerazzurro. Girandola di cambi a cavallo della metà del secondo tempo con Carrizzo, Santon e Bakayoko che entrano per l’Inter mentre Cavani fa il suo esordio stagionale con il PSG. E’ proprio l’ex Napoli al 75esimo ad avere una grossa opportunità per il tre a uno ma il suo tiro di sinistro si perde di poco sul fondo. L’Inter nel finale di gara non riesce più ad essere incisivo ed in pieno recupero ancora Aurier regala il tre a uno definito al Paris Saint Germain.
L’Inter tornerà in campo ad Harrison , in New Jersey, per un’amichevole contro l’Estudiantes.

Highligts Inter – Paris Saint Germain 

INTER-PSG 1-3
Marcatori: 15′ e 87′ Aurier, 45’+2′ Jovetic (R), 61′ Kurzawa

INTER: 1 Handanovic (71′ Carrizo 30); 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 13 Ranocchia, 18 Erkin (71′ Santon 21); 11 Biabiany, 5 Melo, 7 Kondogbia (82′ Zonta 91), 55 Nagatomo (71′ Bakayoko 93); 8 Palacio, 10 Jovetic.
A disposizione: 46 Berni, 12 Bessa, 92 Di Gregorio, 95 Miangue, 96 Della Giovanna, 99 Pinamonti.
Allenatore: Roberto Mancini

PARIS SAINT-GERMAIN: 16 Areola, 2 Thiago Silva, 3 Kimpembe, 4 Stambouli, 7 Lucas, 17 Maxwell, 19 Aurier, 21 Ben Arfa, 25 Rabiot, 36 Ikone, 41 Callegari.
A disposizione: 1 Trapp, 9 Cavani, 10 Pastore, 11 Di Maria, 12 Meunier, 20 Kurzawa, 22 Edouard, 24 Nkunku, 34 Georgen.
Allenatore: Unai Emery

Ammoniti: 26′ Kimpembe,
Recupero: 3′ – 3′

Arbitro: Jair Marrufo
Assistenti: Corey Rockwell-Jeremy Hanson
IV Uomo: Chipalo Stree

  •   
  •  
  •  
  •