Higuain-Juve, follia a Napoli: il Pipita “impiccato”

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

f_s-2016-07-28-alle-14.03.50-720x369
Il fantoccio di Higuain

E’ il giorno della presentazione ufficiale alla Juventus per Gonzalo Higuain. Il Pipita sta parlando in conferenza stampa a Torino, rispondendo alle domande dei cronisti, dopo l’affare da 94 milioni. Il bomber argentino ha lasciato il Napoli e gli strascichi del suo addio si fanno ancora sentire. Deplorevole e da condannare l’ultima iniziativa di un tifoso napoletano. Non bastavano le maglie buttate nel gabinetto, i cori contro di lui e le parole al vetriolo di De Laurentiis. Ora si è arrivati addirittura ad augurare la morte al giocatore. Luca Abete, popolare inviato di Striscia La Notizia, sulla sua pagina Facebook posta una foto orribile. Da un balcone, spunta un fantoccio di Higuain impiccato con una corda ad un bastone di legno. In più, legato intorno a lui un sacco di immondizia, con un cartello con la frase “Non sei stato all’altezza… E si tutt na munnezz!!”. Abete ha commentato: “A me sinceramente pare si stia esagerando. Non siete d’accordo?”.

Le reazioni degli altri tifosi

Ecco le reazioni dei tifosi su Facebook. Gabriele scrive: “Lo stesso impegno dovrebbero metterlo per la città….. Che esagerazione. Riccardo condanna il gesto: “Da tifoso dispiace che sia andato proprio alla juve ma bisogna accettarlo. Invece occorrerebbe disperarsi per tragedie oggettivamente più gravi“. C’è invece chi non critica il gesto, anzi lo comprende: “Non si può avere rispetto per un lurido così…. e poi Luca risparmiatele ste foto”. Ancora critiche a Luca Abete, quelle di Marco:”Luca come al solito le cose che fanno a napoli non ti vanno bene ….ma perché non cambi città visto che ne stai sempre a parlare male”. Pasquale punta il dito anche sugli altri episodi contro il Napoli e da censurare:”Ma quando si canta Vesuvio lavali con il fuoco… Quando vengono lanciati sacchetti di spazzatura a Reina? Invece ora si sta esagerando? Loro non esagerano?”. C’è chi parla anche di ironia ma l’ironia non è questo. Mostrare Higuain impiccato è un gesto da condannare, senza se e senza ma. C’è un limite a tutto, non si può augurare la morte ad un calciatore solo perché ha cambiato squadra. Il tifo ormai da tanto tempo, sta travalicando lo sport ed è diventato violenza. Violenza fisica ma anche verbale. L’odio è diventato parte integrante di alcuni strati della società che segue lo sport. Queste persone non sono tifosi, non bisogna più chiamarli tali. Vogliono solo fomentare rabbia e odio. Non meritano considerazione. Aspettiamo un intervento del presidente Aurelio De Laurentiis. Una condanna seria a questa triste iniziativa di un tifoso. Non è per niente folklore. Diciamo basta a questi episodi.

Leggi anche:  Brasileirão, 23a giornata: Atlético Mineiro al comando, Internacional e Fluminense perdono terreno

HIGUAIN IMPICCATO!!!
A me sinceramente pare si stia esagerando.
Non siete d’accordo?

Pubblicato da Luca Abete – official page su Giovedì 28 luglio 2016

  •   
  •  
  •  
  •