Milan,buona la prima di Montella con doppietta di Suso (VIDEO), Bacca:” Il Milan è la mia priorità”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
milan

Montella parte bene

Milan che parte bene nella stagione 2016/2017, i rossoneri vincono per 2 – 1 con il Bordeaux il primo test amichevole estivo, protagonista lo spagnolo Suso, autore di una doppietta. Buon esordio stagionale quindi per Vincenzo Montella, che sta cercando di dare ai rossoneri la sua impronta tecnico-tattica. Montella ha schierato il Milan con il 4 -3-3, con Bertolacci in regia, Bonaventura mezzala e Menez-Suso alle spalle di Niang, impiegato nel ruolo di centravanti. Come detto il grande protagonista del match è stato Suso, uno dei più positivi durante il ritiro di Milanello, con due reti e tanto movimento in avanti. Bene anche Bertolacci, che ha giocato come regista in mezzo a Poli e Bonaventura, qualche impaccio all’inizio, ma poi l’ex genoano ha dimostrato di poter interpretare bene il ruolo. Niang non sempre è stato a suo agio nel ruolo di centravanti, lui che è più una seconda punta, un po’ pigro Menez, che potrebbe anche lasciare il Milan in questa sessione di calciomercato. Bene la difesa, buono l’affiatamento tra Paletta e Romagnoli, che hanno fato trascorrere una serata tranquilla a Donnarumma. Girandola di cambi nel secondo tempo, tanti i giovani in campo nel Milan, Bordeaux che è andato a segno con Malcolm, ma la vittoria alla fine è dei rossoneri. “Sicuramente sono contento, i ragazzi hanno mostrato volontà nel mettere in pratica i principi di gioco su cui abbiamo lavorato e fortunatamente c’è ancora margine di crescita. I ragazzi hanno interpretato bene la partita anche dal punto di vista dell’atteggiamento. Abbiamo lavorato molto con la palla, il segreto sta anche nella qualità e nella predisposizione del calciatori, che è totale”, così un sorridente Montella a fine partita. Dopo il successo in terra francese i rossoneri torneranno a Milanello per continuare il ritiro, il 22 luglio poi è prevista la partenza per gli Stati Uniti dove il Milan sarà impegnato nell’International Champions Cup, già lì si farà più sul serio rispetto all’impegno con il Bordeaux.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: “Spal? Match difficile, servirà concentrazione”

Milan: Bacca potrebbe restare:” Il Milan è la mia priorità”

Ormai prossimo al ritorno dalle vacanze torna a parlare Carlos Bacca, parole che non dissipano i dubbi sul suo futuro:”Sono un giocatore ambizioso e voglio giocare in Champions League, vincendola. Il Milan non è in Europa, altri club sì. I miei obiettivi immediati sono di vincere titoli e se il club è in linea con il mio pensiero, allora proseguirò su questa strada. Mercato? Ci sono squadre interessate, è vero. Ho un contratto col Milan e di certo si troverà una soluzione per il mio bene, quello della mia famiglia e del Milan, che resta la mia prima scelta e priorità”. Arsenal e Atletico Madrid restano sempre alla finestra per Bacca, anche se i Colchoneros stanno facendo di tutto per riportare Diego Costa al Vicente Calderon. Il nome di Bacca è stato accostato anche al Napoli, in caso i partenopei avessero la necessità di sostituire Gonzalo Higuain, entrato in orbita Juventus. Il Milan nei prossimi giorni deve dare una sterzata al suo mercato, Montella aspetta rinforzi, i tifosi l’agognata firma sul preliminare di accordo di cessione tra Fininvest e i cinesi.

  •   
  •  
  •  
  •