Napoli-Virtus Entella : orario,diretta tv,info streaming e probabili formazioni: ultima amichevole prima del ritorno a Napoli

Pubblicato il autore: Luigi Mellone Segui

Napoli-Virtus Entella: non sarà trasmessa?

Napoli-Virtus Entella , ultima amichevole

Napoli-Virtus Entella , ultima amichevole

Brutte notizie per i tifosi del Napoli! Ad oggi nessuna televisione ha acquistato i diritti di Napoli-Virtus Entella, ultima amichevole programmata durante il ritiro di Dimaro che andrà in scena alla 20.30 a Trento.

Gli unici fortunati saranno quindi i tifosi presenti in ritiro.
Questo sarà il primo vero test della squadra di Sarri. Tornati i nazionali, gli azzurri sfideranno una squadra di rango superiore rispetto alle altre due incontrate, Anaune e Trento, che nella passata stagione ha sfiorato la qualificazione ai playoff del campionato cadetto.
Non si esclude però l’ipotesi che, come già accaduto per la partita con il Trento, qualcuno in giornata possa accaparrarsi i diritti e trasmettere il match.

Le probabili formazioni di Napoli-Virtus Entella

Il Napoli non cambia, mister Sarri insiste ancora con il 4-3-3 . In attesa che Milik svolga le visite mediche e si aggreghi ai compagni sarà ancora Gabbiadini il perno centrale dell’attacco. A supporto del numero 23 azzurro, Callejon a destra e uno tra Mertens e Insigne arrivati qualche giorno fa in ritiro.
Il centrocampo dovrebbe essere quello che nell’ultima stagione ha aiutato il Napoli a conquistare il secondo posto : Allan, Jorginho e Hamsik.
Qualche dubbio in difesa. La coppia centrale dovrebbe essere Chiriches-Koulibaly, con il senegalese che negli ultimi giorni ha fatto intendere di voler cambiare aria. A spingere sulle fasce, come sempre, Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. Tra i pali a causa dell’assenza di Reina per problemi fisici ci sarà Luigi Sepe. Dunque Sarri sceglierà, a meno di stravolgimenti dell’ultimo minuto, quasi la formazione tipo che tra meno di un mese esordirà sul campo del Pescara.

La Virtus Entella sotto la direzione del nuovo tecnico Roberto Breda dovrebbe scendere in campo con un 4-3-1-2. Tra i pali Iacobucci. La linea difensiva sarà formata da: Benedetti e Pellizzer centrali, Belli a destra e Keita a sinistra. A centrocampo: Jadid, Troiano e Palermo. Dietro le punte Tremolada. La coppia d’attacco sarà formata dal napoletano Cutolo e Caputo.

  •   
  •  
  •  
  •