Marcello Lippi prossimo CT del Belgio

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Nazionale Belgio Marcello LippiL’ex Commissario Tecnico della Nazionale italiana Marcello Lippi è il candidato principale alla successione dell’allenatore della compagine belga Marc Wilmots, allontanato dopo il flop dei Diavoli rossi agli Europei di Francia 2016, eliminati a sorpresa dal Galles nei Quarti di Finale . E’ quanto riporta con grande evidenza il quotidiano belga ‘Dernie’re Heure‘, che secondo informazioni riservate riferisce che “l’Allenatore italiano è stato proposto all’Unione belga perché risponde ai principali criteri fissati dalla Federazione“.

Nazionale Belgio Marcello Lippi candidato ideale

Marcello Lippi è al momento disponibile per via dell’incredibile vicenda che lo ha visto protagonista nel rapporto con la Federazione italiana guidata da Tavecchio e Lotito, che dapprima lo hanno contattato per affiancare Giampiero Ventura alla guida dell’Italia, per scoprire poco dopo di andare contro alle norme sull’incompatibilità da loro stessi emanate. Ha un ingaggio che rientra nei criteri finanziati fissati,  e soprattutto ha un Palmares internazionale di tutto rispetto. Marcello Lippi, infatti, ha nella sua bacheca il titolo di Campione del Mondo, una UEFA Champions League vinta con la Juventus nel 1995-1996, una Coppa Intercontinentale, una Supercoppa UEFA anch’esse vinte con la Juventus nel 1996 e una AFC Champions League vinta con il Guangzhou Evergrande 2013. L’unica controindicazione è rappresentata dall’Età, 68 anni, bilanciata però, dalla grandissima motivazione che ha Marcello Lippi di tornare ad allenare.

  •   
  •  
  •  
  •